WiFi 6 per i nuovi Access Point di Netgear

Vi segnaliamo il lancio da parte di Netgear, azienda leader in ambito networking, degli Access Point Insight Managed WiFi 6 AX1800 (WAX610 e WAX610Y), pensati per portare i vantaggi della nuova tecnologia WiFi 6 (802.11ax) in tutti gli ambienti aziendali ad alta intensità, interni ed esterni. Tutti i dispositivi connessi potranno infatti beneficiare di una velocità fino al 70% di volte maggiore rispetto a quella del precedente standard (802.11ac).

Grazie a questa maggior capacità di gestione dei dispositivi connessi simultaneamente, i nuovi access point della famiglia WAX610, rappresentano una soluzione WiFi sicura e affidabile per le piccole e medie imprese che decidono di eliminare i costi elevati delle infrastrutture IT.

La gestione di rete ottimale, anche in presenza di dispositivi ad alta intensità è sicura, grazie al protocollo WPA3 che rende il WAX610 la soluzione ideale per uffici, scuole, alberghi, ristoranti, ospedali e centri medici. I nuovi access point Netgear sono totalmente gestibili anche da remoto e possono essere connessi a tutti gli switch, router, network storage grazie alla piattaforma Netgear Insight. Non solo, i nuovi access point sono anche compatibili con i dispositivi client WiFi e gli Access Point WiFi della generazione precedente WiFi 5 (802.11ac) o WiFi 4 (802.11n).

Gli installatori e system integrator saranno quindi in grado di offrire ai propri clienti una soluzione che rappresenta il massimo dello standard di tecnologia WiFi ad un costo minimo.

Con la funzionalità OFDMA (Orthogonal Frequency-Division Multiple Access) offerta dal nuovo standard Wi-Fi 6, la tecnologia MU-MIMO in upstream e downstream, l’aumento della velocità, copertura e capacità, i clienti saranno in grado di ottenere il massimo delle prestazioni anche all’aumentare dei dispositivi, investendo in soluzioni pensate per le esigenze aziendali attuali e, soprattutto, future.

Una delle novità più importanti è il modello WAX610Y, pensato per l’utilizzo outdoor. Netgear WAX610Y è stato infatti progettato per fornire una connettività WiFi avanzata in ambienti difficili dove, ad esempio, c’è un’esposizione prolungata alla luce del sole, freddo, gelo, piogge, grandine e umidità. La certificazione IP55 garantisce infatti il funzionamento anche in condizioni climatiche avverse con temperature che vanno da -20°C a 60°C.

Sicurezza WiFi senza precedenti per le aziende:

  • WPA3 per il massimo livello di sicurezza della connessione WiFi
  • 8 reti wireless separate (SSID) che possono essere utilizzate dall’amministrazione, dai dipendenti, clienti o ospiti e anche dai dispositivi IoT (telecamere di sorveglianza WiFi, termostati, serrature e sensori) con VLAN separate e sicure.
  • Dynamic VLAN per assegnazione utente RADIUS, una funzione progettata appositamente per le aziende che utilizzano RADIUS per gestire in modo efficiente gli account utente e gli accessi

NETGEAR Insight Cloud:

  • Individuazione e configurazione istantanea degli access point wireless gestiti da Insight
  • Configurazione centralizzata di reti wireless, SSID, criteri di sicurezza WiFi e di roaming e collegamenti VLAN con switch, porte e PoE, per reti efficienti e sicure
  • Monitoraggio da remoto e gestione semplificata e continuativa del firmware dei dispositivi Insight Managed (WiFi, switch, router, NAS) con dashboard per le performance, avvisi e funzioni di risoluzione dei problemi, incluso il riavvio da remoto
  • Monitoraggio e gestione da remoto in un unico pannello multi-device, multi-network, multi-site e multi-tenancy.

Info: Netgear

Vai alla barra degli strumenti