Nuovi videoproiettori Sony, due modelli laser 3LCD di fascia media

Vi segnaliamo il lancio da parte di Sony di due nuovi videoproiettori laser 3LCD WUXGA, i modelli VPL-FHZ85 e VPL-FHZ80, che coniugano luminosità, efficienza, flessibilità di installazione e funzionalità operative avanzate.

Grazie alle dimensioni e al peso ridotti, VPL-FHZ85 è il proiettore di fascia media più piccolo e leggero. I nuovi modelli ricchi di funzionalità rappresentano una soluzione affidabile per un’ampia gamma di applicazioni nei settori corporate, education, nel settore museale e delle simulazioni per l’intrattenimento.

I modelli VPL-FHZ85 e VPL-FHZ80 integrano una serie di funzionalità che garantiscono una qualità delle immagini eccezionale. I proiettori offrono elevata luminosità: 7300 lumen (8000 lumen centrali) per il modello VPL-FHZ85 e 6000 lumen (6500 lumen centrali) per il modello VPL-FHZ80. In questo modo le immagini sono ricche di dettagli, anche negli ambienti e nelle condizioni di illuminazione più impegnativi.

Grazie all’integrazione della tecnologia Reality Creation di Sony per l’elaborazione, la mappatura e l’analisi del segnale in tempo reale, i proiettori offrono immagini nitide, per presentazioni e visualizzazioni efficaci. Inoltre, entrambi i nuovi modelli supportano l’ingresso 4K 60P per la compatibilità con sorgenti video in 4K, un aspetto ulteriormente enfatizzato dalla capacità di Reality Creation di ottimizzare la nitidezza, la risoluzione e la qualità generale delle immagini, che si tratti di semplici immagini, grafici o testo. La nuova funzionalità Reality Text dei proiettori perfeziona la resa delle presentazioni testuali, offrendo caratteri e linee più chiari per una leggibilità ancora maggiore.

I proiettori smart sono inoltre dotati di impostazioni intelligenti avanzate che permettono di ottimizzarne l’utilizzo in base all’ambiente.  L’aggiunta della funzionalità personalizzata Bright View offre colori che preservano accuratamente il contrasto e la brillantezza che li caratterizza, anche in ambienti molto illuminati. La nuova funzionalità Ambiance rileva automaticamente la luminosità della sala mediante un sensore di luce ambientale e regola le impostazioni Bright View, guadagno del colore e Reality Creation di conseguenza. Inoltre, i nuovi modelli sono dotati di un sistema di pulizia automatica del filtro e di un efficiente sistema di raffreddamento per un’operatività affidabile, a lungo termine e a bassa manutenzione.

Questi proiettori ergonomici e compatti sono caratterizzati da un design discreto e ricercato e sono compatibili con un’ampia gamma di ottiche, offrendo lo shift dell’ottica verticale più elevato della categoria, pari al 70%. La versatilità dei modelli consente loro di adattarsi a diversi ambienti di installazione e utilizzo e supportare più configurazioni di montaggio. La flessibilità di installazione raggiunge il suo apice grazie a pratici extra quali alimentazione tramite USB per presentazioni wireless, funzione di accensione automatica, selezione automatica dell’ingresso e funzione di clonazione dei dati che consente all’utente di copiare le impostazioni di un proiettore su un’unità USB per riprodurle facilmente su altri proiettori.

Info: Sony

Vai alla barra degli strumenti