Videocamera PTZ SNC-RZ50 Sony

SNC-RZ50P è una videocamera PTZ intelligente. Sviluppata sulla base delle prestazioni e dell’affidabilità della SNC-RZ30P, la SNC-RZ50P presenta funzioni avanzate che offrono agli utenti tutti i vantaggi del monitoraggio intelligente in una vasta gamma di applicazioni di videosorveglianza.


Le funzioni Intelligent motion detection e Intelligent object detection migliorano il flusso di lavoro e rappresentano l’elemento innovativo all’interno del mercato delle network camera. Altre caratteristiche comprendono l’integrazione del frame dinamico, che offre una qualità eccellente di immagini statiche e in movimento pur conservando un valore di sensibilità elevato, la tecnologia della firma digitale Public key infrastructure (PKI) e doppio codec video che permettono ai prodotti Sony di estendere il ventaglio di applicazioni per i sistemi di monitoraggio.

La SNC-RZ50 è dotata di uno zoom ottico di 26x ed è in grado di effettuare la rotazione orizzontale (pan) e verticale (tilt), consentendo un ampio angolo di visione combinando la visualizzazione panoramica e dei dettagli. La velocità di 300° al secondo delle rotazioni pan e tilt consente all’utente di cambiare l’angolo di visione rapidamente. È possibile preconfigurare fino a 16 posizioni con una precisione di ritorno di ±0,064°.

Funzione Day / Night Grazie alla funzione Day/Night, la SNC-RZ50 offre sensibilità elevata (illuminazione minima di 0,3 lx) e visibilità eccellente anche in condizioni di illuminazione scarsa o variabile.

Formati di compressione: JPEG, MPEG4 e H.264 A seconda dell’applicazione e della larghezza di banda disponibile, è possibile scegliere il formato di compressione più appropriato. Generalmente il formato MPEG4 offre un rapporto di compressione circa quattro volte più alto di JPEG, mentre il rapporto di H.264 è il doppio rispetto a MPEG4. Dual encoding di immagini MPEG4 e JPEG La SNC-RZ50P può riprodurre immagini MPEG4 e JPEG simultaneamente. Mentre le immagini JPEG hanno bisogno di una larghezza di banda sufficiente per essere registrate e monitorate a livello locale, le immagini in MPEG4 possono essere trasmesse su Internet anche con una larghezza di banda limitata.

info: www.sony.it