Tripleplay @ISE2020

La nuova integrazione tra Tripleplay e Solstice, ben rappresentata qui ad ISE, consente una transizione senza soluzione di continuità tra la condivisione dei contenuti della sala riunioni via Solstice e la soluzione di digital signage di Tripleplay, che di fatto migliora le comunicazioni e il coinvolgimento degli utenti. Alcune delle funzionalità chiave di questa novità includono:

  • Distribuzione del contenuto su qualsiasi display abilitato per Solstice
  • Facile gestione dei display in tutta il complesso
  • Visualizzazione del contenuto di Digital Signage Tripleplay
  • Digital Signage e condivisione di contenuti wireless su un’unica piattaforma

La nuova funzione di streaming simultaneo fino a sei sorgenti sarà disponibile con la release software Caveman 3.0 di Tripleplay e consentirà di trasmettere simultaneamente fino a 6 video multicast su un singolo endpoint.

I vantaggi sono molti, come una migliore gestione dei flussi di notizie in diretta o feed di attività mission-critical in società finanziarie o studi televisivi, angoli di ripresa multipli durate un evento sportivo, streaming di video in diretta all’interno di un Network Operation Center (NOC), applicazioni videowall coinvolgenti in contesto aziendale e una migliore gestione delle postazioni di monitoraggio interne.

Info: prase

Vai alla barra degli strumenti