Stealth Acoustic LRx85, continua la ricerca delle prestazioni audio invisibili

La ricerca del miglior occultamento possibile per i diffusori acustici è questione di lunga data, con soluzioni più o meno performanti, dove inevitabilmente si deve giungere a compromessi specialmente se le prestazioni acustiche si confrontano con sistemi hifi di alta e altissima gamma.

Stealth Acoustics è uno dei produttori che ha investito e continua ad investire nella ricerca con ottimi risultati, con la mission finale di consentire agli installatori di offrire ai propri clienti prestazioni audio di alto livello senza alcuna presenza visibile di casse per altoparlanti o griglie di altoparlanti antiestetiche.

In occasione di ISE 2019 ormai alle porte Stealth Acoustic presenterà  il sistema LRx85 disponibile sia in versione passiva che attiva.

Il sistema a due pannelli, che sostituisce un segmento di una parete o soffitto piatto con un sistema di diffusori frontali piatti  incorpora cinque driver per gamma media e alta montati in configurazione D’Appolito, mentre sotto il pannello medio acuti c’è un pannello bassi separato e totalmente invisibile con due woofer a cono da 8 “ad alta potenza dietro il radiatore frontale piatto FidelityGlass di Stealth.

Insieme, i due pannelli invisibili creano una risposta in frequenza senza interruzioni che copre l’intero spettro audio da 35 Hz a 18 kHz.

La potenza pari a 300 watt offre la gamma dinamica necessaria per un suono realistico dei film e per la riproduzione musicale di grande impatto.

La versione attiva LRx85ACT opera in modalità bi-amplificata attiva e viene fornita completa di un amplificatore DSP Stealth SA2400MKII DSP.

Info: Stealth Acoustic

Vai alla barra degli strumenti