Sony presenta una serie di display a schermo piatto

Sony ha presentato la nuova gamma di display professionali a schermo piatto professionali, inclusi quattro public display e quattro schermi professionali BRAVIA. I nuovi modelli sono stati progettati per essere ecocompatibili e offrire immagini estremamente luminose. I display professionali BRAVIA di Sony offrono le prestazioni, lo stile e la convenienza dell’affermata tecnologia BRAVIA nei settori corporate ed education. I nuovi public display sono stati invece sviluppati per il settore del digital signage, in cui flessibilità di installazione e controllo sono fondamentali.
 
 Display professionali BRAVIA (FWD-32EX650P, FWD-40EX650P, FWD-46EX650P e FWD-55HX750P)
La gamma di display professionali BRAVIA presenta un design compatto ed elegante e garantisce una qualità dell’immagine che può essere automaticamente modificata per adattarsi a qualsiasi ambiente. Ogni modello dispone di retroilluminazione Edge LED o Dynamic Edge LED con funzionalità Frame Dimming, che offre immagini ad alta luminosità e nitidezza. Rispetto alla tradizionale retroilluminazione CCFL, i LED permettono un design del profilo più sottile e offrono un consumo energetico ridotto. Inoltre, la scansione del display si regola automaticamente in base all’illuminazione ambientale, così da offrire un consumo energetico ridotto.
Come i modelli presentati nel maggio 2011, questi display professionali BRAVIA garantiscono funzionalità e operatività migliorate e sono ideali per l’utilizzo in sale riunioni, aule e centri educativi. La funzione di riproduzione USB offre agli utenti la possibilità di riprodurre, ripetere e regolare diversi formati, e i clienti possono anche sfruttare l’accesso gratuito alle chiamate e videochiamate da Skype™ a Skype™ via Internet. Tutti i modelli dispongono di risoluzione Full HD ed elaborazione video X-Reality™.
Ogni schermo presenta una funzione denominata modalità Hotel, che consente di personalizzare funzioni e impostazioni in base alle esigenze dell’utente, inclusa la possibilità di disattivare l’accesso remoto quando richiesto. Inoltre, gli utenti possono copiare le impostazioni su altri display professionali BRAVIA tramite memoria USB e collegarsi a Internet grazie al connettore RJ45 integrato. Tutti i modelli presentano un convertitore HDMI RS232C, che consente all’utente di attivare il display, commutare il segnale di ingresso e regolare il volume.
 
Gamma di public display (FWD-32B1, FWD-42B2, FWD-46B2 e FWD-55B2)
La gamma di public display è stata realizzata per offrire un digital signage luminoso in ambienti interni e semi esterni quali ad esempio centri commerciali, hotel e aeroporti. Ad esclusione del modello FWD-32B1, i public display sono dotati di retroilluminazione Edge LED da 450 a 500 cd, che consente di riprodurre immagini nitide e luminose in tutti gli ambienti, inclusi quelli di grandi dimensioni e con elevata luminosità ambientale. I public display sono anche stati progettati per essere ecocompatibili: sfruttando la retroilluminazione LED, consumano circa il 35% in meno rispetto ai tradizionali modelli con lampada fluorescente a catodo freddo (CCFL) di Sony e consentono una riduzione nei costi di esercizio e nelle emissioni di anidride carbonica grazie al design energeticamente efficiente. 
Ogni display può essere controllato attraverso la rete tramite strumenti di gestione che utilizzano interfacce RS232C e RJ45 e permettono di monitorare lo stato e controllare più display tramite LAN, VPN o Internet. La schermata del menu può essere inoltre facilmente adattata in base all’installazione orizzontale o verticale dei display. Ogni modello presenta un design a cornice sottile di appena 16,1 mm (eccetto il modello FWD- 32B1). La profondità dei LED è meno della metà rispetto ai modelli CCFL tradizionali e i terminali di ingresso e uscita del segnale sono integrati nel profilo e non sporgono dall’unità. Per garantire la massima flessibilità, i modelli presentano anche ingressi HDMI e DVI per adattarsi a una vasta gamma di ambienti. La modalità Gamma DICOM simulata è inoltre disponibile per l’utilizzo medicale e consente la visualizzazione delle radiografie.
 
Takayuki Nakane, Display Product Manager di Sony Europe, ha dichiarato: “Le numerose funzionalità e caratteristiche dei display professionali BRAVIA confermano il successo dell’affermata tecnologia BRAVIA di Sony e offrono nuove potenzialità per i settori corporate ed education. La serie di public display è ideale per il settore del digital signage e sfrutta il successo del modello FWD-S55H2 presentato ad ISE 2012. La gamma è stata appositamente sviluppata per rendere il digital signage più flessibile, luminoso e preciso.” Egli ha anche aggiunto: “I display riflettono le mutevoli esigenze degli utenti corporate e presentano numerosi miglioramenti in termini di funzionalità e qualità dell’immagine. Inoltre, le funzionalità di risparmio energetico consentono una riduzione delle emissioni di anidride carbonica e dei costi di esercizio rispetto agli altri prodotti sul mercato.” 
 
I nuovi prodotti display di Sony saranno introdotti in Europa in un periodo compreso tra maggio e luglio 2012.
 
 
Vai alla barra degli strumenti