Dopo il successo del 2017, torna Smart Building Expo a Fiera Milano

Tutta la potenza della telefonia 5G che cambierà la nostra vita quotidiana è “PRESENTE”, e non futuro, a Smart Building Expo 2019, fiera dell’integrazione in programma dal 13 al 15 novembre a Milano Fiera, Rho.

Così come la nuova mobilità dei parcheggi intelligenti programmabili con tre ore di anticipo, gli impianti video che in pochi minuti fanno formulare ai medici le diagnosi più minuziose, le chiavi digitali grazie a cui il corriere esegue la consegna a domicilio durante la nostra assenza, i sistemi di illuminazione sensibili ai bioritmi degli inquilini, le colonnine di ricarica dove l’auto elettrica impiega minuti, e non più ore, per rimettersi in moto, le stupefacenti “coreografie” di automazione dell’industria 4.0 create dall’Internet of Things, le frontiere aperte dall’impiego del WiFi nei più sperduti borghi di montagna, “vietati” a Internet fino all’altro giorno.

Questo e molto altro non è più futuro su cui elaborare ipotesi, ma PRESENTE a portata di mano e di occhi nello spettacolare padiglione 6 di Fiera Milano riservato alla seconda Smart Building Expo, organizzata da Pentastudio Vicenza e Fiera Milano in esatta concomitanza di luogo e di giorni con la fiera Sicurezza. Formula che non poteva che replicarsi a due anni dal successo tributato alla sua prima edizione, quando Smart Building Expo 2017 richiamava 25mila visitatori. Con la consapevolezza che i due anni trascorsi da allora hanno portato innovazioni numerose, continue, e in certi casi poderose, nell’esistenza di un pianeta Terra sempre più connesso, digitalizzato, e chiamato ad affrontare le sfide di un presente-futuro necessariamente sostenibile.

I frutti del cambiamento in corso, in termini di prodotti e servizi, saranno alla portata del visitatore negli stand del centinaio di espositori di Smart Building Expo 2019, provenienti da nove Paesi, così come durante le sessioni della prima Milano Smart City Conference, in programma durante tutti i tre giorni di SBE 2019, con l’obbiettivo di proporre al pubblico gli interventi di sessanta testimonial in rappresentanza di istituzioni, imprese e istituti di ricerca coinvolti nell’edificazione in pieno corso delle Smart City, digitali nonché “sostenibili”, del XXI secolo.

Un PRESENTE che a Smart Building Expo amplificherà le sue straordinarie potenzialità innovative anche nella Special Area dedicata al Gruppo Comoli Ferrari, da novant’anni leader nazionale nel campo della distribuzione elettrica ed elettronica, protagonista a SBE 2019 con un’offerta quanto mai ricca relativamente a percorsi formative e proposte esclusive.

Per registrarsi e partecipare all’evento è sufficiente iscriversi a questa pagina.

Info: Smart Building Expo

Vai alla barra degli strumenti