Signify aggiorna il suo portfolio Driver LED Sensor Ready con certificazione D4i

Signify aggiorna il suo portfolio di driver LED Philips Xitanium Sensor Ready Xtreme per applicazioni esterne con certificazione D4i. Questo programma congiunto di certificazione è progettato per fornire standardizzazione sul mercato, promuovere una più ampia adozione della connettività IoT nell’illuminazione. Grazie a questo è molto semplice passare all’illuminazione connessa o installare gli apparecchi Connect Ready con driver certificati D4i e passare alla connettività in un secondo momento.

Lanciato dalla Digital Illumination Interface Alliance (DiiA), le specifiche e i requisiti del nuovo standard coprono le funzionalità critiche tra cui adattamento meccanico, comunicazione digitale, comunicazione dei dati e requisiti di alimentazione. La qualificazione di questa certificazione dimostra l’interoperabilità plug-and-play di apparecchi di illuminazione, sensori e nodi di comunicazione. I prodotti con lo standard D4i consentiranno l’installazione di apparecchi LED, intelligenti e future proof, con connettività IoT.

“Anni fa, siamo stati pionieri con i driver Xtreme LED per Xitanium Sensor Ready e siamo molto orgogliosi di avere ora un ampio portfolio di driver D4i in atto”, ha affermato Paul Sloekers, Product Manager Driver LED per esterni presso Signify. “Lo standard D4i è la chiave, in quanto rende più semplice che mai l’adozione della connettività nelle smart city”.

Info: SignifyDiiA

Vai alla barra degli strumenti