Seatec – Compotec ospita Giorgetto Giugiaro

Giorgetto Giugiaro, un mito del design made in Italy ha accettato di partecipare per dare il suo contributo originale ad un dibattito con alcuni fra gli esponenti più autorevoli del design.
Dopo il saluto del presidente di CarraraFiere, Giorgio Bianchini interventi coordinati da Lucio D. Carugati, con Tito Franzini, Ingegnere Aeronautico, Roberto Franzoni, Giornalista, Laura Lazzerini, Project Manager, Eliana Lorena, Storica del design e designer dei materiali, Ludovica + Roberto Palomba, Architetti Designer (Studio Palomba Serafini), Gaspare Russo, Ingegnere che opera nell’ambito del Gruppo Azimut Benetti Viareggio e Luca Zavaglia, Ingegnere Aeronautico.
Per gli esperti del design ma anche per chi segue le tendenze e le evoluzioni di un comparto che ha un ruolo fondamentale nell’economia e nella cultura italiana il convegno ( aperto a tutti) ha rappresentato una grande opportunità per acquisire dai protagonisti del dibattito informazioni e testimonianze dirette.
 
Giorgetto Giugiaro nel 1968, fonda la società indipendente Italdesign con l’Ing. Aldo Mantovani, suo partner tecnologico. La mission dell’attività era estremamente innovativa e focalizzata sulla fornitura, alle aziende costruttrici di auto nel mondo, di servizi di ingegnerizzazione e di creatività, oltre ai contributi necessari ai programmi di avvio della produzione. Nei successivi quarant’anni di attività, Giugiaro ha disegnato alcuni dei più significativi modelli di serie della storia dell’automobilismo, collaborando con le più prestigiose case costruttrici di auto al mondo: l’Alfa Romeo Alfasud, la Volkswagen Golf, l’Audi 80, la BMW M1, la Lancia Delta, la Fiat Panda, la DMC De Lorean di Ritorno al futuro, la Fiat Uno, la Daewoo Matiz , la Maserati 3200 GT, la Fiat Grande Punto, la Lamborghini Gallardo, la Fiat Croma, l’Alfa Romeo Brera, per citarne alcuni.
 
Dal 2010 Italdesign Giugiaro è parte di Volkswagen Group. Numerosi sono i riconoscimenti attribuiti a Giugiaro nel corso della sua lunga carriera, fra cui 7 lauree ad honorem.
Il 18 dicembre del 1999, a Las Vegas, una giuria di oltre 120 giornalisti di tutto il mondo, lo ha eletto “Car Designer del Secolo”. 

Nel suo intervento al convegno "Design e materiali compositi, lo stato dell’arte" che si è svolto Venerdì 10 febbraio nell’ambito di Seatec Compotec, Giorgetto Giugiaro, ha sintetizzato in poche parole l’essenza del design:

"La progettazione avrà sempre come obiettivo quello di semplificare le caratteristiche, le funzioni e la fruizione degli oggetti. In questo modo il design avrà un ruolo fondamentale nel fare sì che gli oggetti siano sempre meno complesso e dunque perfettamente fruibili. 

Vai alla barra degli strumenti