Satnet @ SIEC 2016, conference, distribuzione AV, automazioni per una System Integration “chiavi in mano”

Gualtiero Anselmetti di Satnet

Gualtiero Anselmetti di Satnet

La presenza di Satnet è stata imperniata su diverse interessanti novità che hanno coperto un po’ tutti i settori della System Integration. Satnet infatti offre una molteplicità di soluzioni per un’altrettanto ampia varietà di mercati ed applicazioni tecnologiche come la videoconferenza, telepresenza, streaming, registrazione ed acquisizione AV, traduzione simultanea, digital signage, matrici, extender e convertitori AV ma anche supporti, staffe e stativi per consentire ad installatori e systemi integrator di offrire soluzioni “chiavi in mano”.

Potrete vedere nel video che trovate alla fine dell’articolo l’intervista a Gualtiero Anselmetti, Sales Manager di Satnet, e ad Andrea Battaglia, Country Manager di Startech.com Italia, brand distribuito da Satnet

boundary-motorizzato

Il primo marchio ClockAudio, produttore di array microfonici, gooseneck e microfoni boundary (a zona di pressione), tra le cui caratteristiche peculiari evidenziamo quella di rendere i microfoni il più possibile nascosti e integrati all’interno dei tavoli e delle strutture delle sale conferenze, in modo da contribuire ad un ambiente di lavoro più pulito e sgombro da attrezzature tecniche. In particolare vedrete nel video un esempio degno di nota di questa peculiarità, con un microfono boundary motorizzato a scomparsa che potete vedere nella foto sopra.

Andrea Battaglia, Country Manager di Startech.com Italia e alcuni prodotti del brand canadese

Andrea Battaglia, Country Manager di Startech.com Italia e alcuni prodotti del brand canadese

Startech, membro dell’alleanza HDBaseT, ha invece presentato un’interessante serie di sistemi per il trasporto dei segnali con protocollo HDBaseT, con segnali fino a 4K e trasporto di segnali di controllo.

neets-combo2

Presente allo stand Satnet abbiamo trovato e ripreso nel video anche Neets, azienda danese impegnata sulla progettazione e produzione di sistemi di controllo e connettività architetturale, della quale Satnet ha presentato una gamma di tastiere a 4 e 8 pulsanti progettate per controllare una piccola sala riunioni ed effettuare lo switch tra le fonti con semplicità, senza necessità di particolari linguaggi di programmazione, e in grado di eseguire controlliattraverso protocollo IP, infrarossi e contatti puliti.

Il monitor Element One insieme al Pearl 2 di Epiphan

Il monitor Element One insieme al Pearl 2 di Epiphan

Ultima proposta che vedrete nel video è quella di Element One, leader di settore per i monitor motorizzati, con un interessante monitor touch da 22″ motorizzato in grado di lasciare il tavolo perfettamente sgombro, trasformandosi in una superficie di lavoro.

Infine, allo stand Satnet, erano presenti anche altri brand di primissima importanza, quali, tanto per citarne alcuni, Epiphan con il suo nuovo Pearl 2 per lo streaming e recording AV 4K, ClearOne con il suo rivoluzionario Beamforming Microphone Array e molto altro.

Info: Satnet

Vai alla barra degli strumenti