RCF SUB9004-AS, quando la gamma bassa non può mancare

Nelle installazioni home cinema la gamma bassa non è un optional ma una porzione molto importante della colonna sonora, sopratutto per la visione di film d’azione, dove gli effetti speciali vengono appositamente studiati per scuotere il pubblico in sala.

Una soluzione di alta potenza in dimensioni compatte viene da RCF con il nuovo subwoofer attivo SUB9004-Ache impiega un trasduttore di ultima generazione Hyper Vented caratterizzato da un circuito magnetico al neodimio ad alta potenza con bobina da 4 “e un nuovo design della porta reflex che riduce le turbolenze dei flussi d’aria.

L’amplificatore estremamente potente è un nuovo progetto che offre una risposta in gamma bassa particolarmente estesa e grazie al DSP a 32 bit a basso rumore, controllato tramite la rete RDNet  con la quale si possono gestire facilmente i limitatori di clipping, i limiti RMS, la polarità, l’ampiezza, l’allineamento temporale e l’equalizzazione.

Tutte le impostazioni, il monitoraggio e le funzioni avanzate sono disponibili all’interno del software RDNet Networked Management integrato. L’encoder sul retro regola il volume, il ritardo e le preimpostazioni.

Lavorando con potenze molto alte è necessario dissipare il calore generato dalla potente bobina mobile e gli ingegneri di RCF hanno sviluppato l’esclusivo sistema di ventilazione interna Hyper Vented, risultato di una complessa combinazione di condotti di ventilazione nel supporto della bobina mobile, nella struttura magnetica e nel cestello del woofer.

Info: RCF

Vai alla barra degli strumenti