RCF allarga la famiglia HDL con il modello HDL26-A

HDL26-A di RCF va ad aggiungersi alla già ampia famiglia HDL, che vede protagonisti ben 14 prodotti differenziati per applicazioni e  dimensioni.

Il nuovo modello è equipaggiato da una coppia di woofer 6 “simmetrici e dalla la guida d’onda 4 PATH proprietaria con tecnologia FiRPHASE e da un driver a compressione in titanio da 3″ che creano una direttività costante di 100 ° x 10 ° senza attenuazioni permettendo una nitidezza della riproduzione fino a 55 Hz e una pressione acustica che arriva a 133 SPL.

Grazie all’amplificatore integrato in classe D da 2.000 W e  a trasduttori con magneti in neodimio, il peso è contenuto a 13,5 kg, dato molto importante nelle applicazioni in sospensione, come anche la completa gestione remota tramite il pacche software proprietario RDNet di RCF, che consente gestione e monitoraggio facili ed immediati.

La tecnologia di amplificatore di potenza in classe D che opera a bassissima impedenza produce una risposta ai transienti estesa, mentre l’elevato fattore di smorzamento migliora la qualità e i dettagli del suono. Da non dimenticare poi l’elevata capacità di accettazione dell’ingresso , in grado di tollerare senza clipping livelli fino a di +24 dBu, che garantisce un’elevata dinamica anche con segnali impulsivi.

Come logico, il modulo è gestito da un potente DSP a bordo che implementa la tecnologia proprietaria FiRPHASE, metodo ricorsivo (metodo dei minimi quadrati) combinato con un algoritmo proprietario che calcola i migliori coefficienti del filtro FIR impostati in base all’ampiezza e ai vincoli di fase.

L’algoritmo corregge fase e ampiezza (se necessario) prendendo in considerazione i punti deboli dei trasduttori e le risonanze o cancellazioni dovute al cabinet dell’altoparlante. Questa tecnica consente un controllo profondo della fase a frequenze medio-basse con filtri relativamente piccoli, raggiungendo una risoluzione più alta di quella suggerita dalla teoria.

Info: RCF

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti