RCF HDL-50A 4K, nuovo modulo amplificatore da 4.000 W

L’HDL 50-A 4K è il nuovo modulo line array attivo di RCF, con un amplificatore dalla potenza di picco fino a 8000 Watt, e che RCF ha reso disponibile come kit di aggiornamento per gli attuali possessori di HDL 50-A.

Il modulo impiega la configurazione a 3 vie e grazie all’impiego di un telaio amplificatore a quattro canali da 4000 W RMS operante in classe D è in grado di generare una pressione sonora di 143 dB SPL.
Dotato di 2 woofer da 12“, 4 mid-range da 4” disposti simmetricamente e 2 driver a cupola in titanio da 2” con frequenze di  crossover a 200 Hz e 800 Hz, offre una qualità di riproduzione ideale per ogni applicazione grazie anche alla guida d’onda brevettata 4PATH 90 x 10 gradi, abbinata al design simmetrico del cabinet che offre una copertura coerente.

L’amplificatore 4K è una parte essenziale della progettazione dell’HDL 50-A, ciascuno dei quattro canali del telaio amplificatore infatti, con potenze di 1000 W per la sezione acuti,  1000 W per la sezione midrange e 1000 W + 1000 W per la sezione bassi, funziona su impedenze di carico molto basse ed esibisce un elevato fattore di smorzamento, permettendo una risposta ai transienti molto dettagliata e priva di sbavature.

Il DSP di nuova generazione gestisce l’elaborazione e consente la regolazione delle dimensioni del cluster e la proiezione della gamma acuta oltre al monitoraggio di tutte le funzioni operative inclusa la posizione di montaggio con l’inclinometro a bordo del modulo.

Tutte le impostazioni sono controllabili dal pannello dell’amplificatore o tramite la gestione remota RDNet integrata, mentre lo stadio di ingresso implementa un doppio isolamento ottico per evitare rumori da loop di massa.

Info: RCF

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti