Ultima versione del sistema operativo QuTS hero h5.0 Beta di QNAP

Vi segnaliamo la release da parte di QNAP del nuovo QuTS hero h5.0 Beta, l’ultima versione del sistema opertativo NAS basato su ZFS, con Kernel Aggiornato, Sicurezza Migliorata, Clonazione Immediata, e molto altro ancora. In questo articolo ne scopriamo le caratteristiche e le nuove funzionalità.

Caratterizzato da un Linux Kernel 5.10 aggiornato, sicurezza migliorata, supporto WireGuard VPN, snapshot clonazione immediata, e supporto gratuito per exFAT, QNAP invita gli utenti ad entrare a far parte del Programma Beta ed iniziare ad usare QuTS hero h5.0 oggi.

Entrando a far parte del Programma Beta QuTS hero h5.0 fornendo un feedback approfondito, gli utenti possono aiutare a dare forma al futuro dei sistemi operativi QNAP. Maggiori informazioni sul Programma Beta QuTS hero h5.0 a questa pagina.

Nuove funzioni e applicazioni chiave in QuTS hero h5.0:

  • Sicurezza aumentata:Supporta TLS 1.3, aggiorna automaticamente il sistema operativo e le applicazioni, e fornisce chiavi SSH per l’autenticazione per assicurare l’accesso al NAS.
  • Supporto WireGuard VPN:Il nuovo QVPN 3.0 integra l’affidabile e il leggero WireGuard VPN e fornisce agli utenti un’interfaccia semplice da utilizzare per il setup e la connettività sicura.
  • ZIL – SLOG dedicato:Memorizzando lo ZIL e leggendo i dati della cache (L2ARC) su diversi SSD per elaborare separatamente i carichi di lavoro di lettura e scrittura, aiuta a migliorare l’esecuzione generale, l’utilizzo dell’SSD e il ciclo vitale, vantaggioso specialmente per ottimizzare l’investimento di memoria flash.
  • Clonazione immediata:L’esecuzione di uno snapshot clonazione immediata sul NAS secondario aiuta nella gestione dei dati di copia e nell’analisi senza interferire con le operazioni del server di produzione sui dati primari.
  • Supporto gratuito per exFAT:exFAT è un file system che supporta file fino a 16EB ed p ottimizzato per memorie flash (come schede SD e dispositivi USB) – aiutando a velocizzare il trasferimento e la condivisione di grandi file media.
  • DA Drive Analyzer con diagnostica alimentata da AI:Il DA Drive Analyzer sfrutta l’AI basata sul cloud ULINK per prevedere la vita prevista dei drive, assistendo gli utenti nella pianificazione del rimpiazzo dei drive in anticipo per proteggere dalla perdita di dati e inattività del server.
  • Riconoscimento di immagine avanzato con Edge TPU:Sfruttando Edge TPU su QNAP AI Core (il motore che sfrutta AI per il riconoscimento dell’immagine), QuMagie può eseguire più velocemente il riconoscimento di volti e oggetti, mentre QVR Face potenzia l’analisi video in tempo reale per il riconoscimento istantaneo facciale.

Info: QNAP

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti