QSC per il parco a tema Knoebels in Pennsylvania

Situato nella Susquehanna River Valley, nella Pennsylvania centrale, Knoebels è il più grande parco di divertimenti ad ingresso gratuito d’America. Vanta oltre 60 giostre, gioch e una piscina di 900.000 litri.

Drewe Knaskie, tecnico audio di Knoebels, aveva il compito di trovare una soluzione AV in grado di soddisfare i requisiti attuali, tenendo presente il futuro. “Nella mia ricerca di altri parchi, è diventato chiaro che Q-SYS era la soluzione perfetta”, ha spiegato Knaskie. “I nostri attuali requisiti includevano il paging di zona e il semplice controllo dell’utente, ma avevamo bisogno di qualcosa che potesse supportare anche le nostre potenziali esigenze future. Poiché Q-SYS è basato su software, possiamo continuare ad aggiungere funzionalità e funzionalità al nostro sistema senza preoccuparci di hardware aggiuntivo o programmazione complicata. “

Il parco ha implementato processori integrati ridondanti Q-SYS Core 510i che gestiscono l’audio e controllano l’elaborazione in tutto il parco. Q-SYS dispone anche di una piattaforma di paging basata su software che consente agli operatori di inviare messaggi dal vivo o preregistrati a una delle 24 diverse zone audio.

Con l’aiuto di Q-SYS UCI Editor, Knaskie ha creato interfacce di controllo utente personalizzate (UCI) che offrono agli operatori il routing completo e il controllo del volume della musica di sottofondo del parco. Hanno anche usato la pianificazione dei comandi per automatizzare alcuni processi, come la musica di sottofondo che si avvia / si arresta in momenti specifici.

I diffusori sono pilotati da dodici amplificatori CXD QS che offrono un DSP a bordo con funzionalità complete, inclusi filtri EQ crossover e parametrici, delay e allineamento che eliminano la necessità di processori estermi per i diffusori.

“Lavorare con QSC e Q-SYS è stata una grande esperienza”, ha dichiarato Kanaskie. “Il software Q-SYS era facile da imparare e intuitivo da progettare e distribuire; e poiché è basato su protocolli IT standard, siamo stati in grado di integrarlo con la nostra rete IT. Questo aiuta a semplificare il supporto dell’intero parco per me e il nostro team IT “. 

Info: QSCExhibo (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti