Resistenza e luminosità del LEDwall Absen Polaris per lo sport

Vi segnaliamo questo interessante case study in cui viene illustrato il recente restyling tecnologico della sede del Volley Team Club A3 di San Donà di Piave, che ha visto l’installazione di un grande LEDwall Absen Polaris da parte del system integrator Marco Mazzon.

La cittadina di San Donà di Piave, in provincia di Venezia, è molto attiva nel settore sportivo e vanta numerosi club professionali fra cui spicca il Volley Team Club A3. La squadra ha recentemente inaugurato la propria sede, dopo l’importante restyling tecnologico. Fra le molte migliorie audio-visive, l’upgrade più significativo è stato la sostituzione del classico tabellone analogico per il conteggio dei punti con un LEDwall Absen Polaris. Un supporto visivo di sette metri quadrati che amplifica l’esultanza o la delusione di giocatori e tifosi con i replay delle azioni più importanti, o con la condivisione di foto o messaggi informativi utili al pubblico.

Un’installazione LEDwall all’interno di un palazzetto sportivo pone diverse criticità progettuali, a cui il LEDWall Absen Polaris risponde puntualmente. L’esigenza chiave è sicuramente la robustezza costruttiva e meccanica, che non tema urti tanto accidentali quanto inevitabili nel corso di una partita di volley professionale. Il modello da outdoor scelto per il progetto vanta una struttura in acciaio pressofuso e degli accorgimenti progettuali pensati per un utilizzo touring, indifferente quindi anche alle battute più energiche. In secondo luogo, la scelta dei pannelli da 3,000 nit assicura un livello di luminosità e contrasto tali da non essere influenzati dalla forte illuminazione interna. Inoltre, l’angolo di visione di 140° permette di poter godere di una buona visione da qualsiasi posto in tribuna, anche da quelli più laterali al LEDwall.

“Una delle caratteristiche tecniche che più ha influenzato la scelta del modello Polaris è stata la manutenzione front-rear. Poter operare frontalmente sul LEDwall semplifica esponenzialmente qualsiasi operazione di manutenzione e di intervento tecnico a vantaggio sia della società sportiva che nostro” ha commentato Marco Mazzon.
L’investimento nel nuovo supporto visivo si integra naturalmente nella crescita della società sportiva, offrendo nuovo spazio e format alle sponsorizzazioni per un ammortamento rapido che si evolverà ben presto driver di crescita.

“La società sportiva è particolarmente soddisfatta del risultato tanto dell’impatto scenografico quanto dalle molte nuove potenzialità visive che possono mettere in risalto la squadra” ha concluso Marco Mazzon.

Info: AbsenPrase Media Technologies (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti