Powersoft lancia Mezzo, ultima soluzione smart per aziende, hospitality e istruzione

Powersoft ha presentato proprio oggi la sua ultima piattaforma di amplificatori a InfoComm 2019 durante una conferenza stampa per i media del settore e gli ospiti VIP. Mezzo, una nuova linea espressamente progettata per il mercato AV/IT, è composta da otto modelli di amplificatori, ciascuno con diverse opzioni di alimentazione e connettività.

Mezzo, che è perfettamente adatto per ambienti aziendali, per l’hospitality e per gli ambienti didattici, è un sistema amplificatore autoconfigurante che offre potenza e flessibilità senza precedenti in un design della tecnologia Class-D estremamente compatto, facile da installare e da utilizzare.

Mezzo è un sistema altamente affidabile e flessibile, ideale per una gamma di scenari applicativi fissi. Inoltre è semplice da configurare e può essere monitorato da remoto, riducendo i tempi di installazione e consentendo una distribuzione più efficiente.

Gli otto modelli disponibili nella nuova linea Mezzo sono costituiti da quattro taglie di potenza, ognuna delle quali offre un’opzione con “A” (analogico) o “AD” (analogico-digitale), che aggiunge Dante/AES67.

Tutti gli otto modelli sono intercambiabili e dispongono di una configurazione automatica dei parametri audio, riducendo in modo significativo i tempi di implementazione durante l’installazione. Inoltre, tutte le unità offrono il monitoraggio del carico, in modo che gli utenti possano monitorare i parametri del sistema come temperatura, consumo energetico e prestazioni nel tempo. Questi parametri possono essere monitorati e controllati tramite Armonía di Powersoft, tramite un sistema di controllo esterno o un plug-in in DSP.

I modelli AD includono l’integrazione Dante e AES67, uno switch Gigabit Ethernet interno e una seconda porta, il che significa che più prodotti possono condividere lo stesso cavo di rete. Questa funzione può essere utile in caso di retrofit o se l’utente deve condividere una connessione di rete tra un proiettore ed un amplificatore, ad esempio.

I modelli con dimensioni ridotte da 320W sono in grado di erogare 80/160W per canale in 2, 4, 8 o 16 ohm, nonché 100, 70 o 25 V. Nel frattempo, i più grandi modelli da 600W possono fornire 4 x 150W o 2 x 300W. Ogni modello può pilotare zone di varie dimensioni e le modifiche di progettazione possono essere adattate “al volo” senza dover modificare la scelta delle apparecchiature.

Ogni unità è dotata di accessori per il montaggio su rack per adattarsi a due unità in un rack standard da 19″ o in un’unità in un rack compatto da 11″. In alternativa, l’unità può essere isolata su piedini in gomma o essere montata su parete, ad esempio dietro uno schermo video. L’unità è estremamente silenziosa e non richiede ventilazione e può quindi essere utilizzata in ambienti polverosi, sotto una scrivania o in luoghi in cui un rack audio potrebbe non essere disponibile.

Info: Powersoft

Vai alla barra degli strumenti