Powersoft @ISE2019

Powersoft ha scelto ISE per esporre l’innovativo Mover: un trasduttore lineare estremamente compatto ma potente che può essere utilizzato in applicazioni audio e come motor/shaker lineare.

Ideale per svariate applicazioni, tra cui cinema 4D, parchi a tema o per la realizzazione di pavimenti acustici vibranti, Mover consente al pubblico di sentire il suono attraverso la percezione delle vibrazioni, che il corpo umano raccoglie e traduce in frequenze percepibili attraverso la conduzione ossea.

Per meglio comprendere le caratteristiche di Mover, Powersoft ha allestito una demo con realtà aumentata e pedana mobile.

Mover è disponibile in due versioni: Direct Drive e Inertial Drive.
Nel Direct Drive il trasduttore risulta ancorato ad una superficie fissa, mentre il magnete mobile è collegato direttamente ad una superficie mobile, creando un offset di +/- 15 mm. Di conseguenza, la superficie non solo si scuote, ma si sposta, dando al pubblico la sensazione di cadere o saltare sopra un oggetto.

L’Inertial Drive può esser installato direttamente su una superficie. La riproduzione di frequenze ultra-basse e l’efficienza di Mover consentono al Drive di interagire con la superficie estendendo di fatto il range di frequenza dei bassi.

Info: Powersoft

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti