Pillole di Educational | Funzionalità aumentate delle matrici RGBlink FLEX 8-16-32

Vi segnaliamo questa nuova puntata delle Pillole di Educational di Audio Effetti dedicata a RGBlink.

Roberto Villa, Product Specialist RGBlink, ci illustra le funzionalità aumentate delle nuove matrici RGBlink serie FLEX 8-16-32, che si presenta coma una nuova, snella e versatile famiglia di matrici completamente modulari e multiprotocollo.

Da qui emerge la prima interessante caratteristica di queste macchine: sia gli ingressi che le uscite possono essere liberamente configurati a piacimento scegliendo dalla completa linea di moduli in ed out che comprendono tutti i più comuni segnali analogici, oltre ovviamente al SDI, HDMI, DVI, DP, HDBaseT e addirittura un comodissimo USB player.

L’engine della matrice, capace di elaborare uscite fino a 2,5 megapixel, provvederà al routing ed a convertire i segnali tra i diversi formati mantenendo sempre un alto refresh.

Il vero asso nella manica della linea FLEX è quello di poter implementare una scheda di elaborazione/ splicing per gli slot di output che, grazie agli scaler integrati, consente alla matrice di diventare un vero videoprocessore in grado di gestire autonomamente un videowall, ad esempio scalando in maniera indipendente ogni segnale di uscita e/o ruotandolo a step di 90° oppure utilizzando alcune uscite come “display” e le risorse di altre uscite come Layers.

A rendere semplice il controllo e la configurazione del sistema ci pensa XPOSE, potente ed intuitivo software di controllo con cui gestire tutte le funzioni della macchina inclusi preset e modalità di funzionamento.

Info: RGBlinkAudio Effetti (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti