Omnivore KM-2B di Kramer, microfono per le situazioni conference

Presentato in occasione di ISE2020, Omnivore KM-2B di Kramer è un microfono rivoluzionario, progettato per essere impiegato negli spazi per riunioni e conferenze.

In attesa di brevetto, il microfono di casa Kramer è multiuso e a doppia membrana, massimizza la ripresa acustica e offre chiarezza e flessibilità senza pari.

Come la maggior parte dei microfoni professionali da uso fisso, Omnivore KM-2B ha tre configurazioni polari selezionabili che consentono un uso versatile e adattabile a qualsiasi tipo di installazione, dove la tipologia omnidirezionale è indicata in spazi per riunioni, la sub-cardioide è da posizionare sotto il display in uno spazio ristretto mentre la classica cardioide è l’ideale per equipaggiare il podio relatori.

Omnivore KM-2B nasce da un’idea di Yuval Kramer, direttore del comparto audio di Kramer, che mirava realizzare e proporre un microfono aziendale definitivo e flessibile, semplice da utilizzare, che al proposito ha dichiarato: “KM-2B può essere installato e configurato da un individuo con esperienza audio minima”, afferma. “I modelli polari selezionabili aiuteranno l’utente a ottenere risultati eccellenti in un tempo minimo, contenendo tentativi ed errori e fornendo un’installazione totalmente flessibile.

I due microfoni nel KM-2B possono essere sommati in un singolo canale o emettere due segnali separati, soluzione utile in installazioni che richiedano la ripresa di una conversazione tra due persone, ognuna con il proprio microfono.

Oltre a ciò è presente una modalità boost che aggiunge 12 dB di sensibilità del microfono, che consente un’importante selezione: attiva se il microfono è lontano dal relatore o disattiva nel caso in cui il volume sia troppo alto con rischio di sovraccarico del microfono, mentre un comodo filtro passa-alto selezionabile (HPF) a 120Hz aiuta a attenuare i classici rumori a bassa frequenza causati dal movimento delle persone sui tavoli e da eventuale manipolazione.

Info : Kramer AV

Vai alla barra degli strumenti