Nuove applicazioni di telepresenza da Polycom

Polycom annuncia l’ampliamento delle sue soluzioni integrate di audio e video comunicazione per l’impiego in ambienti che utilizzano l’IBM Unified Communication and Collaboration (UC2) a supporto di Lotus Sametime e Lotus Notes. La soluzione combinata è progettata per offrire agli utenti accesso a strumenti di audio e video collaborazione on-demand in un solo click direttamente dalle applicazioni software Lotus al fine di migliorare il lavoro dei team, ridurre i costi e aiutare a velocizzare i processi decisionali tra colleghi, clienti e business partner.

“Il lavoro delle persone si rivela più efficace quando gli strumenti di comunicazione e collaborazione necessari sono disponibili istantaneamente come parte del flusso lavorativo quotidiano” afferma Joe Sigrist, Senior Vice President e General Manager Video Solutions di Polycom. “Le soluzioni Polycom per l’integrazione con ambienti IBM UC2 pongono i nostri strumenti di collaborazione volti a potenziare la produttività a portata di click all’interno di tutte le applicazioni utilizzate quotidianamente per comunicare da milioni di persone. Questo permette ai clienti di incrementare il valore dei loro investimenti in UC aggiungendo applicazioni altamente scalabili di telepresenza standard-based e sistemi di audio e videoconferenza che migliorino l’efficienza e riducano i costi”.

Tramite le funzioni “Click-to-Call” e “Click-to-Conference” presenti nei sistemi di telepresenza, video e nei sistemi di conferenza audio e video integrati, la soluzione Polycom consentirà a tutti gli utenti di connettere istantanemaente i contatti disponibili su IBM Lotus Sametime e Lotus Notes. Inoltre, gli utenti Lotus Sametime Web conferencing saranno in grado di attivare riunioni istantanee tramite l’audio e la videoconferenza o di includere audio e videoconferenze all’interno di conferenze web.

La soluzione integrata Polycom offrirà alle aziende una piattaforma di infrastruttura standard-based altamente scalabile per conferenze rich-media all’interno di ambienti IBM UC2. La soluzione sarà caratterizzata dall’integrazione con l’ultima versione del Sametime Release 8.5, dell’IBM Lotus Sametime e del Server IBM Lotus Domino e sarà in grado di garantire un routing di chiamata perfetto tra le applicazioni Lotus e i sistemi Polycom di telepresenza immersiva, da sala riunioni e personale, con sistemi di videoconferenza desktop e da sala riunioni per video chiamate point-to-point e con piattaforme di media conferencing Polycom RMX per conferenze multi-site audio, video o integrate.

Info: www.polycom.it


Vai alla barra degli strumenti