Nuova linea d’antenne marine per TV satellite

Le antenne sono gestite da un nuovo software molto prestazionale che consente una veloce acquisizione del segnale e il mantenimento dello stesso, in compatibilità con il sistema DVB.


I giroscopi elettronici (EGS), presenti su tutti i modelli, consentono un mantenimento del segnale in tutte le condizioni; un chiaro ed intuitivo display LCD monitorizza e trasmette tutte le informazioni sullo stato dell’antenna e del segnale. I satelliti disponibili sull’unità di controllo sono già sette e vengono riconosciuti attraverso il sistema NIT (Network Identification Table). Disponibili in versione ad una uscita decoder o fino a 16 uscite decoder indipendenti per vedere la televisione sia in navigazione, sia all’ancora o in banchina.

Tutti i modelli 2009 sono equipaggiati di giunto coassiale rotante singolo (CRJ) o multiplo (MCRJ) che evita il riavvolgimento del cavo coassiale per una visione ininterrotta dei programmi tv. L’alimentatore separato 12/24 V può essere istallato nella posizione più conveniente dell’imbarcazione.

La gamma è composta da 5 antenne: Venus (vedi foto), Saturn, Saturn4, Mars e Mars4.

Info: www.glomex.it