Noba8 e Noba8A di Audac, subwoofer design da non dover nascondere

Uno degli aspetti sempre controversi nelle installazioni audio è la felice coniugazione tra estetica e prestazioni acustiche, e sovente questa cosa va ad interessare i subwoofer, che devono essere posizionati a pavimento per le migliori prestazioni.

Ci sentiamo di segnalare da Audac i due subwoofer Noba8 e Noba8A, rispettivamente versione passiva e versione attiva dotata di amplificatore interno e processore DSP.

Lo chassis dalle forme arrotondate, realizzato in alluminio di 4mm di spessore, rende il subwoofer completamente diverso rispetto ad altri modelli Audac cosa che permette di non dover cercare il classico angolo per occultare alla vista l’apparecchio, ma di poterlo utilizzare come oggetto di arredamento.

La versione attiva risulta decisamente interessante per installazioni facili e veloci, grazie alle due uscite supplementari dall’amplificatore da 150 Watt per collegare fino a 8 diffusori satelliti Audac, all’adozione della tecnologia WaveDynamics, che permette all’utente di impostare con facilità la configurazione acustica ottimale e di caricare le sue impostazioni audio preferite tramite l’ingresso USB integrato.

Spazio anche per le espansioni grazie al telecomando RMT40 disponibile su richiesta per controllare il volume. e alla possibilità aggiungendo l’amplificatore web based AMP523, di congrollare il tutto anche tramite rete WiFi.

Info: AudacAudiosales (distrib.)

 

Vai alla barra degli strumenti