New Children’s Hospital di Helsinki sceglie Genelec per i suoi paesaggi sonori

Il New Children’s Hospital (HUS) di Helsinki è una struttura unica nel suo genere, inaugurata alla fine del 2018 con una spesa di € 170 milioni utilizza l’arte e il gioco combinati con la più recente tecnologia digitale per fornire cure mediche della massima qualità in un ambiente sicuro e rassicurante per i bambini e le loro famiglie.

Parte dell’approccio innovativo dell’ospedale comprende lo sviluppo di un paesaggio sonoro per creare un ambiente sonoro rilassante per pazienti e personale. Il panorama sonoro è gestito via rete grazie all’utilizzo di  39 diffusori Genelec 8430A IP.

L’idea alla base del progetto era creare un paesaggio sonoro basato sul tema visivo di ciascuno degli otto piani dell’ospedale e l’ispirazione è stata attinta principalmente dal mondo naturale e dalle tanto amate storie finlandesi di Moomin.

Antti Ikonen, Head of Sound in New Media presso l’università di Aalto, e dieci dei suoi studenti MA erano responsabili del mastodontico compito di sviluppare il contenuto. “In primo luogo, il suono è generativo, non è un loop, per evitare stress e affaticamento dell’orecchio, spiega Ikonen.Tutto il materiale audio è ospitato in un singolo computer che genera e esegue il rendering dei paesaggi sonori prima di inviarli a ciascun piano e posizione tramite la rete IP dell’ospedale.”

“La progettazione e la pianificazione sono iniziate prima ancora che esistesse l’edificio, continua. “Abbiamo discusso con architetti, medici, ingegneri elettrici, personale IT e Genelec su come implementare questo sistema tecnologico olistico. L’idea non era quella di riempire l’edificio di musica di sottofondo, ma di creare un ambiente discreto e di basso livello che fosse piacevole e rilassante per i bambini ma che non disturbasse gli infermieri o altro personale “.

Un elemento cruciale del progetto è stato il posizionamento dei diffusori, che è stato determinato sin dall’inizio del progetto ed è stato efficacemente progettato nell’edificio per facilitare il cablaggio e l’infrastruttura. Il panorama sonoro viene trasmesso attraverso 39 diffusori Genelec 8430A IP e dieci diffusori AIC25 a soffitto distribuiti in tutte le hall e nei corridoi dell’ospedale dal parcheggio sotterraneo fino all’ultimo piano.

Nessun diffusore è presente in prossimità delle postazioni di lavoro degli infermieri per non disturbare il personale ospedaliero, come anche nelle stanze dei pazienti, nelle sale operatorie, nelle sale riunioni o in qualsiasi altro spazio che abbia una funzione specifica.

“L’enorme vantaggio dell’utilizzo di diffusori in rete IP è che non sono necessari cavi audio analogici per il cablaggio e senza l’audio IP, il sistema audio avrebbe richiesto centinaia di metri di cavo audio e sarebbe stato vulnerabile a molti tipi di interferenze “, spiega Ikonen. “In una rete audio IP, il segnale viene trasmesso come dati tramite i cavi Ethernet della rete di computer. In altre parole, il sistema audio sta utilizzando una rete che esiste comunque. Questo, ovviamente, è un enorme risparmio sui costi. E, ultimo ma non meno importante, non vi è alcuna perdita nella catena del segnale e l’audio viene riprodotto perfettamente in piena qualità. “

Kuhlefelt evidenzia anche il vantaggio di utilizzare altoparlanti attivi : “Ci sono quasi 100 diffusori Genelec in tutto l’edificio in totale – oltre a quelli utilizzati per il progetto soundscape, ci sono oltre 50 diffusori della serie 4000 nelle sale riunioni e nelle aree conferenze in tutto l’ospedale – e ci sarebbero stati molti gli amplificatori da posizionare ! ”, afferma.

Conclude Antti Ikonen: “Genelec era il partner ideale per un progetto così ambizioso e stimolante come il panorama sonoro del New Children’s Hospital. Oltre a fornire i diffusori, Genelec ha aiutato il team di progettazione del suono a risolvere i problemi tecnici che erano inevitabili in tale lavoro pionieristico. Siamo tutti molto orgogliosi di ciò che abbiamo realizzato qui e speriamo che il progetto sia solo il primo di molti altri “

Info: GenelecPrase (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti