La videoproiezione targata Canon per la mostra “Ayrton Magico”

Come ormai è noto, Canon è da tempo in prima linea per sostenere iniziative di elevato valore artistico e culturale, attraverso il proprio ecosistema di soluzioni di imaging. Proprio per questo motivo, Canon è Digital Imaging Partner di “Ayrton Magico. L’anima oltre i limiti”, la mostra ospitata dal MAICC, Museo Multimediale Autodromo di Imola Checco Costa, dal 10 aprile al 30 novembre per celebrare il leggendario campione brasiliano.

Un viaggio immersivo e al tempo stesso onirico, suddiviso in 5 macro temi, alla scoperta della carriera del mito immortale di Senna reso possibile grazie all’innovativa rete di supporti digitali, che caratterizzano il MAICC e a un allestimento innovativo progettato e sviluppato da Space SPA, TBS Group ed ETT SPA complice la collaborazione con Canon Italia.

In particolare, per l’installazione sono stati utilizzati 21 videoproiettori multimediali LX-MU800ZUW e ottiche LX-IL01UW, proiettori laser all’avanguardia, dalle dimensioni compatte e ad alta luminosità, assicurando massima fedeltà cromatica e la riproduzione dei contenuti in altissima definizione, permettono ai visitatori di vivere un’esperienza unica dal forte impatto visivo.

“Canon da sempre presente nei più grandi appuntamenti nel mondo dello sport, celebra insieme a TBS Group, ETT e Space la figura di Ayrton Senna, dove attraverso un’installazione di forte impatto visivo, racconta al pubblico la storia di un grande campione. Con questo progetto continuiamo a sostenere le iniziative di elevato valore artistico e culturale e crediamo fortemente che l’innovazione tecnologica rappresenti un solido alleato nel promuovere l’arte, la cultura, lo sport e le magnifiche eccellenze italiane.” ha commentato Massimiliano Ceravolo, Director Professional Imaging Group & Marketing Director Imaging Technologies & Communications Group Canon Italia.

Info: Canon

Vai alla barra degli strumenti