Meyer Sound per Austria Center Vienna, struttura polifunzionale per conferenze ed esposizioni

Austria Center Vienna è una vasta struttura per conferenze ed esposizioni che offre 24 sale polifunzionali con capienze da 100 a 4.320 persone, oltre a 180 sale riunioni più piccole e 22.000 metri quadrati di spazio espositivo.

Nel corso dell’ultimo anno la struttura ha revisionato i sistemi audio in otto delle sale più grandi, sostituendo i sistemi ormai obsoleti con i nuovi sistemi attivi Meyer Sound LINA e i nuovi diffusori point source ULTRA-X40.

L’opera ha richiesto quasi un anno e mezzo per la pianificazione, la progettazione del sistema e le specifiche delle attrezzature e la gara d’appalto. “Abbiamo creato una specifica anticipata che consentiva solo sistemi audio di alta qualità”, osserva Ronald Wittenberg, vicedirettore della gestione degli eventi e supervisore dei tecnici del personale. “Quando gli offerenti qualificati sono stati informati, sono stati invitati a introdurre sistemi di prova per la valutazione di molti fattori, inclusa la facilità di installazione e, naturalmente, le proprietà acustiche. Quando sono stati presentati i risultati dei punteggi, la proposta Meyer Sound è emersa prima delle altre. “

I principali sistemi sono installati nelle tre sale più grandi A, B e C, dotate di pareti mobili per riconfigurazione degli spazi che unendo le tre sale crea un’unico spazio capace di ospitare 4.300 persone.

La sala A è equipaggiata da due array di 13 moduli LINA ciascuno con un array centrale di sei moduli LINA e per garantire l’utilizzo senza ostacoli dei videoproiettori, i sei subwoofer 750-LFC sono installati in modalità cardioide in configurazione orizzontale usando telai di montaggio personalizzati e sei subwoofer aggiuntivi 750-LFC sono disponibili per la posa a a terra se necessario.

La diffusione ritardata è composta da due array di sei moduli LINA e un subwoofer 750-LFC mentre 4 diffusori ULTRA-X40 fungono da monitor palco e otto diffusori UPM-1P compatti si occupano del front-fill.

I sistemi per le sale B e C sono identici, ciascuno con due array di sei moduli LINA ciascuno a sinistra e a destra mentre il diffusore centrale ULTRA-X40 è sospeso su un supporto personalizzato con il subwoofer 750-LFC.

Per una combinazione di ambienti rapida, semplice e affidabile, ci sono quattro processori GALAXY 816 collegati in rete AVB nella sala A e uno ciascuno in B e C. “Posizionare queste tre sale principali su una rete digitale è l’inizio della nostra rete digitale multi-room in corso di implementazione “, afferma Wittenberg. “Questa prima interconnessione dei processori GALAXY ha avuto molto successo e ne siamo soddisfatti.”

I diffusori ULTRA-X40 sono la base dei sistemi in quattro sale di medie dimensioni (E, F, G e K), come anche i diffusori UPM-1P che gestiscono ritardi e front-fill in tutte e quattro le sale.

I nuovi sistemi Meyer Sound si sono dimostrati una risorsa preziosa nei mesi successivi all’apertura, secondo Wittenberg di ACV. “I fonici esterni incaricati degli eventi sembrano essere molto felici con le nuove apparecchiature”, afferma.Abbiamo ricevuto molti feedback positivi dai tecnici e, soprattutto, dai nostri clienti”.

Info: Meyer Sound

Vai alla barra degli strumenti