Mersive @ISE2020

Mersive ha scelto Amsterdam per il lancio quattro importanti aggiornamenti e novità legate a Solstice.

Grazie all’ultimo aggiornamento Solstice 4.4, anche gli utenti Chromebook e Linux potranno usufruire della condivisione wireless. Inoltre, gli ospiti potranno utilizzare la funzione di condivisione istantanea senza dover scaricare l’App Solstice. L’aggiornamento 4.4 migliora anche la riproduzione del Digital Signage, la condivisione delle finestre di applicazioni, le fonti di ingresso cablate e molto altro. L’ultima versione software di Mersive aggiunge alla facilità d’uso la possibilità di condivisione dei contenuti basata su browser, senza che vi sia necessità di scaricare App o installare altri elementi.

Con la Video Conferencing Integration di Solstice, la funzione di condivisione wireless dei contenuti si integra con ogni servizio di video-conferenza per facilitare la collaborazione fra i presentatori e i partecipanti esterni. E’ sufficiente collegare qualsiasi servizio di videoconferenza a Solstice dal laptop di un utente, avviare la riunione in un solo passaggio e condividere il display di Solstice in sala con i partecipanti da remoto. I partecipanti in sala possono continuare a condividere contemporaneamente contenuti HD e 4K utilizzando Solstice sfruttando anche la connessione wireless a telecamere, microfoni e speaker per un’esperienza di videoconferenza incredibile.

Con il routing video multi-schermoSolstice consente anche di progettare e gestire facilmente aule di apprendimento attivo e altri spazi interattivi, con la commutazione video software per ambienti multi-schermo a una frazione del costo e della complessità delle soluzioni basate su hardware. Inoltre l’interfaccia drag-and-drop facilita la progettazione, implementazione e utilizzo di ambienti multi-schermo, in particolare per quanto riguarda le aule di apprendimento attive. Non è richiesto nessun hardware personalizzato o programmazione specializzata, e sono presenti funzionalità di routing attivo per l’integrazione con applicazioni di terze parti.

Infine, grazie a Solstice Cloud Management la gestione e l’analisi sono basate su cloud, combinate in un unico portale per gestire, monitorare, analizzare e ottimizzare le distribuzioni globali del Solstice.

Info: prase

Vai alla barra degli strumenti