Meridian Audio scalda i motori per ISE 2019

Novità di questa edizione ISE 2019 per Meridian Audio saranno i nuovi diffusori attivi DSP640.2 e DSP520.2 con processing integrato a bordo, utilizzabili come diffusori full-range senza necessità di un subwoofer aggiuntivo e offrono una maggiore flessibilità.

Con una profondità di montaggio di soli 100 mm e le prestazioni acustiche targate Meridian sono perfetti per offrire un suono realistico di alta qualità in modo discreto in qualsiasi stanza multimediale o home cinema.

I partecipanti avranno inoltre la possibilità di provare l’innovativo nuovissimo Streamer 210 di Meridian. Questo prodotto versatile è progettato per aiutare gli integratori a soddisfare la domanda dei clienti di streaming audio affidabile e di alta qualità in tutta la casa, con il minimo sforzo e con la massima qualità.

Il 210 può essere collegato tramite Bluetooth o Wi-Fi a qualsiasi smartphone o tablet, con controlli di volume e riproduzione sincronizzati tra le app di streaming e il sistema Meridian. Supportando Spotify Connect, Apple AirPlay, Bluetooth e Roon, oltre a offrire compatibilità DLNA / UPnP, il 210 può anche essere collegato direttamente a una coppia di diffusori DSP o a qualsiasi sistema tramite un ingresso SpeakerLink per la massima flessibilità.

Con il suo decoder MQA (Master Quality Authenticated) e l’audio MHR (Meridian High Resolution), il modello 210 è in grado di fornire musica con qualità MQA perfetta senza errori di registrazione o perdita di qualità.

Degni compagni di fiera saranno il 251 Powered Zone Controller, il 218 Zone Controller e il 258 Hi-Res Eight Channel Power Amplifier.

Info: Meridian Audio

Vai alla barra degli strumenti