Menstecnica presenta I-Memo per custodire i vs. dati

Menstecnica srl è una giovane società di elettronica che ha l’obiettivo di sviluppare e realizzare prodotti di elettronica innovativi, creativi e soprattutto interamente prodotti in Italia.

I-Memo, infatti, è completamente Made in Italy. Si attiva grazie al riconoscimento dell’impronta digitale dell’utente/proprietario, riconosciuta in meno di un secondo.

La protezione del dispositivo è assicurata da 3 livelli di sicurezza integrati (il riconoscimento biometrico dell’impronta ne costituisce quello principale a cui si aggiungono chiavi crittografiche protette con algoritmo a 256 bit) e dalla elevata qualità dei componenti elettronici.
L’uso del dispositivo è molto semplice ed intuitivo: consente di memorizzare e gestire in sicurezza circa 2000 schede di password, codici, pin e altri dati riservati (ogni scheda è composta da 480 caratteri).
 
Attualmente non ci sono prodotti analoghi sul mercato.
Si alimenta con delle semplici batterie AAA, è autonomo e funziona anche senza il collegamento al PC, grazie ad una tastiera virtuale interna e al sistema di navigazione con trackball.
Il collegamento al PC (attraverso porta USB) è gestito da un software appositamente sviluppato, e scaricabile dal sito Internet del produttore, che permette l’aggiornamento dei contenuti del database, la creazione di copie di sicurezza (criptate) e il trasferimento in modo sicuro dei dati da diversi database o fonti esterne.
 
Un generatore numerico interno al sistema consente di creare e salvare password e codici complessi e casuali, eliminando il problema di dover costruire da soli codici e password sempre diversi, non ricostruibili e inattaccabili. La casualità e complessità possono finalmente essere molto elevate, poiché con I-Memo si supera anche il problema di doverle tenere a mente o di non sapere dove appuntarle in modo che non vengano scoperte.
Autenticazione forte e sicurezza dei dati registrati, ecco la sintesi di I-Memo.
Nelle indagini sulla sicurezza informatica e sulla gestione delle password, in media il 65% degli intervistati dichiara di aver visto sul luogo di lavoro colleghi e collaboratori che annotano la password su carta, si stima che addirittura il 40% venga annotato su post-it o foglietti apposti sul computer.
Esistono varie ragioni che giustificano la necessità di una protezione maggiore e di una soluzione di autenticazione univoca dell’utente, per le quali I-Memo rappresenta una valida soluzione:
 
– spostamento su web di nuove applicazioni aziendali/professionali,
 
– maggiori richieste di accesso remoto in qualsiasi momento e luogo,
 
– privilegi di accesso a una nuova popolazione di utenti (dipendenti, partner, collaboratori),
 
– aumento dei portali con servizi rivolti ai clienti,
 
– conformità alle normative di sicurezza e privacy,
 
– minacce avanzate su smartphone e PC.
 
 
I-Memo è disponibile in due colori: bianco e nero.
 
 
Vai alla barra degli strumenti