Lightware aggiunge otto nuovi dispositivi alla serie di matrici MX2

Lightware lancia otto nuovi dispositivi alla serie di matrici MX2. La serie MX2 è una linea di matrici compatibili HDMI 2.0, con una risoluzione massima di 4K UHD a 60 Hz in formato 4:4:4, che supporta anche l’HDR, il Dolby Vision, il 3D, il Dolby TrueHD e il DTS-HD Master Audio.

I dispositivi sono compatibili con HDCP 2.2 e HDCP 1.4 con funzionalità di conversione incrociata, mentre il controllo dei dispositivi può avvenire tramite porte Ethernet, RS-232 e USB.

Queste matrici MX2 di nuova uscita sono disponibili nelle versioni 16×16 e 24×24, con o senza componenti aggiuntivi audio analogici, e tutte e quattro le versioni sono disponibili anche con alimentazioni ridondanti, abbinate a robusti connettori di alimentazione e porte di controllo rinforzate. Tutti i modelli sono dotati di pannello anteriore, schermo LCD a colori con grande visibilità e un pulsante multifunzione con jog dial, che consente agli utenti di gestire direttamente ogni funzione e servizio del dispositivo.

I modelli con porte di ingresso e uscita audio analogiche dispongono di connettori Phoenix a 5 poli per l’incorporamento e il de-embedding dell’audio. L’unità 16×16 ha porte audio 4×4 I/O più altre 4 porte di uscita audio che possono essere liberamente assegnate a qualsiasi segnale HDMI in uscita.

Le versioni del dispositivo 24×24 hanno porte audio 8×8 I/O. Sebbene i modelli con l’add-on audio analogico non abbiano i tasti dell’interruttore di crosspoint diretto sul pannello frontale, tutte le funzioni di cambio di crosspoint sono ancora disponibili utilizzando il pulsante di jog-dial accanto al display LCD, l’API aperta o il software di controllo.

Info: Lightware

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti