Illuminazione e telecomunicazioni convergono con Trulifi, il nuovo sistema LiFi di Signify

I mondi dell’illuminazione e delle telecomunicazioni sono oggi convergenti grazie al lancio della nuova gamma di sistemi LiFi di Signify, leader mondiale nel settore dell’illuminazione. La gamma Trulifi sfrutta gli apparecchi professionali esistenti e futuri e attraverso le onde luminose, consente comunicazioni wireless bidirezionali altamente affidabili e sicure ad una velocità molto superiore a quelle della maggior parte delle tecnologie wireless convenzionali.

Trulifi utilizza la tecnologia del ricetrasmettitore ottico wireless costruita, o adattata, negli apparecchi Philips. Ciò significa che i clienti non devono sostituire la loro infrastruttura di illuminazione esistente.

Trulifi supera l’aumento della congestione dello spettro radio ed è perfetto per le aree in cui le radiofrequenze non funzionano bene o non sono affatto permesse.

La nuova gamma con tecnologia Trulifi fornisce connettività wireless a velocità fino a 150 Mbps su ampi spazi, come sale riunioni e pavimenti per uffici. C’è un passaggio senza interruzioni tra ogni apparecchio abilitato per Trulifi che consente agli utenti di connettersi ad altri dispositivi e navigare in velocità (es. 30 filmati HDTV 1080p). Una chiave di accesso USB, inserita in un laptop, è necessaria per ricevere il segnale LiFi e funge da emettitore per inviare i dati all’apparecchio.

Trulifi comprende anche un sistema point-point fisso, con una velocità fino a 250 Mbps, che funziona come un cavo wireless, ideale per il collegamento di più dispositivi. Le potenziali applicazioni includono la connessione di robot o macchine come quelle degli impianti industriali o degli ospedali, in cui le comunicazioni RF potrebbero non essere consentite o in cui è necessario inviare e ricevere file di dati di grandi dimensioni in modo sicuro e rapido.

“Trulifi sottolinea la nostra strategia che mira a sbloccare il potenziale della luce per indirizzare nuovi mercati ad una più alta crescita”, ha spiegato Olivia Qiu, Chief Innovation Officer di Signify. “Grazie alla nostra presenza globale, aiuteremo i clienti esistenti e nuovi a sfruttare le loro infrastrutture di illuminazione per ricevere comunicazioni wireless affidabili, sicure e ad alta velocità ad un prezzo molto competitivo. Ovunque ci sia luce, ora può esserci una comunicazione wireless.”

Info: Signify

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti