LibLab – LiveU, la tv dal vivo alla portata di tutti

Per capire come si sia arrivati all’evento cui abbiamo avuto il piacere di assistere, bisogna partire da lontano.
Da un’ idea dei 2 fondatori Alessandro Acito e Mauro Pedone nasce a Milano nel 2001 una libera associazione con l’intento di portare sul mercato visioni etiche condivise.
Le tante professionalità che si sono incontrate costituiscono il Libero Laboratorio.
Nel 2007 viene costituita LibLab srl, un’agenzia che opera in numerosi settori della comunicazione offrendo spazio e supporto a idee e forze innovative.
 
La location dell’evento “Fa la cosa giusta!”, la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che si è svolta a Milano dal 30 Marzo al 1° Aprile 2012 ci ha visti ospiti dello stand eCarsNow!
 
Domenica 1° aprile, IL FUTURO E’ ANDATO IN ONDA su www.thevillagedocfestival.com
 
 
Ricrea TV, con la regia e le attrezzature della casa di produzione di LibLab, ha realizzato una diretta tv innovativa sotto ogni punto di vista:
  • Lo “studio”: una mitica DeLorean, l’auto di “Ritorno al futuro” che gli ingegneri di eCarsNow! hanno convertito a basso costo all’alimentazione elettrica.
  • L’argomento: il consumo critico e l’ecosostenibilità su cui il giornalista televisivo Stefano Golfari, al volante della mitica auto, ha intervistato i numerosi ospiti!
  • La trasmissione: effettuata attraverso LiveU HD60, la tecnologia di mobile Broadcasting che rende possibile dirette tv da qualunque luogo a costi bassissimi 
 
Set-up tecnico utilizzato per gestire la produzione:
  • 3 telecamere (1 Sony PMW-EX3 e 2 Panasonic)
  • 1 regia mobile DataVideo HS-500
  • 1 registratore SONY DVCAM di backup
  • 1 mixer audio Sonic
  • 2 radiomicrofoni Sennheiser
  • 1 Video uplink LiveU 60
  • 1 Ricevitore LiveU 1000 – presso sala di produzione LibLab

 

 
Scheda Tecnica LiveU HD60

Risoluzione             1080i60, 720p30, 720p60, D1,                                             VGA, Half D1, CIF
Interfaccia HW     HD/SD-SDI o HDMI, Analogue                                             (any), IEEE- 1394, Ethernet 
Formati Video     HD (SMPTE 292M), PAL/NTSC                                         (SMPTE 259M), DV25 / DV50 /                                         DV100,DVCAM,DVCPRO/50/100 
Video encoder     H.264 AVC high profile @ 128kbps                                     to 30Mbps
Modem cellulare     Fino a 14 SIM 3G/4G, Wi-Fi,                                               WiMAX, Ethernet, Satellite(BGAN)
LAN & BGAN     Dual BGAN e LAN supportate 
Controllo             Full control con touch screen +                                             anteprima video
Dimensioni / peso    25 x 36 x 11.5 cm / 5 kg con                                                 batteria interna
  
Alessandro Acito, Amministratore di LibLab srl, ci ha spiegato “Live U è un sistema progettato per  trasmettere in diretta e in alta qualità video anche  da postazioni remote, senza la necessità di costose e ingombranti unità uplink satellitari. Il sistema entra in un piccolo zaino che può essere indossato dal cameramen stesso permettendogli di andare in diretta da qualsiasi luogo anche in movimento. LiveU HD60 spacchetta il segnale video e lo trasmette sfruttando 7 SIM (3G/4G), ma può operare anche in Wi-Fi, oppure con 2 connessioni LAN o 2 BGAN satellitari. Nel nostro caso il segnale viene inviato ad un server per poi essere ricomposto e rinviato ad una piattaforma digitale MAKE.TV per la distribuzione in rete”.
Giuseppe Galimberti, collaboratore di LibLab, ci dice “questo sistema abbatte i costi e permette a tutti di trasmettere eventi in diretta” e aggiunge “la possibilità di fare comunicazione in modo semplice permette di far emergere voci e idee che non trovano spazio nei grandi network”.
 
LibLab srl ha scelto di dare un contributo fattivo allo sviluppo della comunicazione audiovisiva professionale web-based e mobile, sviluppando un pacchetto di soluzioni privilegiate per il mobile broadcasting e il live streaming in HD.
Lo strumento prescelto è il video uplink LiveU HD60, ovvero lo “zainetto” ad alta tecnologia che consente di effettuare trasmissioni in qualità broadcast, con la massima disinvoltura operativa e senza bisogno di ricorrere a cablaggi, soluzioni satellitari o attrezzature altrimenti onerose.
Soluzione ideale per dirette televisive, live streaming, video su mobile.
 
 
LibLab srl mette a disposizione il LiveU60 a tutto il circuito delle produzioni audiovisive, proponendo pacchetti con o senza operatori e tecnici a prezzi veramente interessanti.
 
E anche in questo la fantascienza è diventata realtà: ora la televisione può essere veramente libera!
 
 
Sergio Merlo
Integrationmag.it
 
 
 
Vai alla barra degli strumenti