LG Cinema 3D, nuova tecnologia presentata al CES 2011

CINEMA 3D permette di ricreare l’esperienza di visione 3D del grande schermo in ogni casa, con immagini tridimensionali di qualità superiore rispetto al passato, con una resa ancora più nitida, un ampio angolo di visione e occhialini comodi e leggeri. Gli occhiali polarizzati necessari per la visione di filmati 3D sono infatti esattamente come quelli del cinema: non sono dotati di batteria e non necessitano quindi di essere ricaricati. Inoltre, poichè non devono sincronizzarsi con alcun segnale particolare, potranno essere utilizzati in ogni angolo della stanza, anche stando sdraiati comodamente sul divano.

 

La tecnologia CINEMA 3D di LG è molto simile a quella dei cinema. L’eccezionale immagine tridimensionale viene creata grazie al filtro FPR, Film-type Patterned Retarder, che ottimizza la separazione delle immagini degli occhi sinistro e destro. Grazie a comodi e leggeri occhialini polarizzati, le immagini vengono quindi filtrate e regalano allo spettatore un miglior effetto 3D senza alcuna interferenza.

Il pannello dei televisori CINEMA 3D di LG è inoltre rivestito da una pellicola sottile, 3D Light Boost, che assicura grande qualità delle immagini e garantisce un’esperienza visiva del 3D come mai prima, contrastando ogni effetto crosstalk che può presentarsi con i contenuti tridimensionali.

La tecnologia CINEMA 3D di LG arriverà sul mercato italiano a partire dalla prossima primavera ad un prezzo che, al momento, non è stato ancora reso noto.

Info: www.lg.com

 

 

Vai alla barra degli strumenti