Novità dal mondo dello show laser con LaserWorld e Pangolin

Vi segnaliamo l’integrazione dell’interfaccia showNET all’interno della scheda madre della maggior parte dei sistemi di illuminazione laser di Laserworld Group, brand distribuito in Italia da Audio Effetti.

Ciò rappresenta una svolta ed include una moltitudine di nuove funzionalità per questi dispositivi che da oggi, tramite un semplice collegamento LAN, non solo possono essere controllati direttamente dai software Showeditor o Showcontroller (il nuovo software laser professionale), ma anche grazie alla scheda SD integrata su cui si possono caricare frame ILDA personalizzati che vengono poi attivati in diverse modalità, sia stand-alone che via DMX o ArtNet.

Le interfacce ShowNET integrate hanno un’altra caratteristica integrata, che consente lo streaming ILDA: utilizzando un’altra interfaccia esterna ShowNET, è possibile trasmettere un segnale ILDA analogico standard via LAN. L’interfaccia esterna ShowNET fa quindi da emittente (A/D), mentre lo ShowNET integrato da ricevitore (D/A). Le vecchie interfacce ILDA di tipo USB o simili possono ancora essere utilizzate in questo modo con il vantaggio di distanze di trasmissione del segnale più lunghe.

Queste serie di prodotti sono ora dotate dell’interfaccia ShowNET come scheda madre (tutte le unità hanno capacità di scansione):

  • Laserworld Diode Series
  • Laserworld Purelight Series
  • tarm Series
  • RTI PIKO Series
  • RTI NANO Series
  • RTI NEO ONE

Inoltre, vi segnaliamo il lancio da parte di Pangolin del TC4000, un nuovo SMPTE timecode reader/writer. Il TC4000 è la soluzione perfetta per creare uno show laser sincronizzato con altri media come audio, video, pirotecnica ed altro ancora.

TC4000 consente di connettersi al software BEYOND permettendo all’hardware di essere visto come dispositivo midi, garantendo amplia flessibilità quando si tratta di usare timecode SMPTE. In modalità lettura, TC4000 decodifica il timecode LTC in ingresso e lo riversa in BEYOND. Il laser show è quindi legato al timecode in ingresso, quando il timecode si ferma i laser si fermano, quando il timecode riparte ripartono anche i laser perfettamente in sync.

Con TC4000 è inoltre possibile scrivere e leggere timecode a diversi frame rate (24, 25 e 30) sempre su timecode lineare.

Per facilitare l’utilizzo del TC4000 potete consultare il tutorial qui sotto.

Info: PangolinLaserWorldAudio Effetti (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti