Kramer AV a InfoComm 2020 Connected

Kramer AV mostrerà a InfoComm 2020 Connected i suoi ultimi prodotti end-to-end che, combinati con tecnologie cloud all’avanguardia, aiutano a combattere le nuove sfide audiovisive.

Il direttore audio dell’azienda, Yuval Kramer, mercoledì 17 giugno, durante il New Tech Lightning Round: Audio Session, illustrerà la nuova soluzione di gestione audio DSP-62-AEC che fa parte della famiglia Kramer XSPerience.

La nuova soluzione di Kramer offre semplicità e facilità d’installazione a tutti gli utenti che desiderano implementare l’audio professionale, attraverso più spazi meeting, da un’unica posizione. Progettata appositamente per riunioni da due a quattro persone, la soluzione DSP-62-AEC plug-and-play mini-audio può instradare e mixare qualsiasi sorgente audio.

È dotato di HDMI a commutazione automatica, USB e AEC con 6 ingressi (fino a 4 microfoni) e un’uscita stereo. DSP-62-AEC include anche la tecnologia di room automation Kramer Maestro e le funzioni di commutazione automatica, che non solo riducono al minimo gli errori degli utenti e le chiamate al supporto IT, ma eliminano la necessità di toccare effettivamente il dispositivo e quindi sono conformi alle norme di distanza sociale COVID-19.

Inoltre, Kramer presenterà i prodotti del suo ampio portafoglio, incluso lo scaler/switcher VP-551X per segnali 4K @ 60 (4: 4: 4) HDMI, VGA e video compositi e VS-34FD, una matrice modulare 8K a 34 porte con ingressi ed uscite intercambiabili.

Info: Kramer AV

Vai alla barra degli strumenti