Kit sicurezza base da ViviDomotica

In estate con la colonnina di mercurio sale anche la percentuale di furti in appartamento. Complici le ferie estive, le città si svuotano e per i ladri intrufolarsi in case e palazzi semideserti è un gioco da ragazzi.

A costi molto vantaggiosi si può installare un efficace sistema di videosorveglianza che sfrutta un normalissimo pc e la connessione internet via modem.
Direttamente dal mare oppure dalla montagna sarà possibile collegarsi alle telecamere con un cellulare, un computer portatile e in generale tutti i dispositivi dotati di accesso alla rete per verificare se è tutto a posto. Inoltre, grazie alla funzione “motion detector” il sistema invia un’e-mail quando viene rilevato un movimento.


Inoltre, il kit “Sicurezza Base” può essere implementato e integrato con gli impianti domotici che l’azienda progetta e installa. In caso di infrazione, oltre alle normali segnalazioni dell’antifurto, la casa darà una serie di contributi mirati a ostacolare i malintenzionati. Come? chiudendo le persiane aperte e i cancelli, attivando l’irrigazione, accendendo le luci e l’impianto Hi-Fi ad alto volume e molto altro ancora.

SCHEDA TECNICA:

il kit “Sicurezza Base” è composto da:
router WRT610N + 2 telecamere WVC54GCA.

Il kit ‘Sicurezza Base’ può essere considerato un ottimo punto di partenza per organizzare un efficace sistema di videosorveglianza a costi ridotti, sfruttando il PC di casa e la preesistente connessione ad internet via modem (non incluso). Il router Linksys WRT 610 N, consente di creare con grande facilità una rete dati senza fili e distribuire negli ambienti internet in modalità WiFi.

Ciò consente di:

• accedere alle telecamere dal PC (collegandolo al router WRT 610 N in WiFi o con il cavo Ethernet), senza disporre di internet e registrare le immagini, archiviandole nel disco fisso

• accedere alle telecamere da posizione remota tramite internet, collegandosi alle telecamere (dotate di indirizzo IP) per mezzo di un normale browser di navigazione

• essere avvisati tramite e – mail quando le telecamere registrano un movimento (funzione motion detector)

• sfruttare la telecamera come web – cam integrabili in un sito internet

• mettere in rete fino a quattro dispositivi (stampante, hard disk esterno, un altro PC, ecc.);

il router è dotato di uno switch Ethernet 10/100 a 4 porte.

Il kit ‘Sicurezza Base’ trova piena integrazione nella domotica e quindi è parte integrata del sistema di sicurezza che prevede la gestione della videosorveglianza tramite il touch screen oppure dalla TV di casa.

Le telecamere Linksys WVC 54 GCA possono essere utilizzate per gli scenari della domotica. Per esempio, se la telecamera rileva un movimento, può attivare l’illuminazione oppure far scattare il sistema di antintrusione. ‘Sicurezza Base’ consente di sfruttare tutta la flessibilità della domotica, attivando le telecamere in caso di intrusione, oppure visualizzare, registrare e spedire tramite e – mail, l’immagine della persona che ha appena suonato al citofono, visualizzando la ripresa in diretta dalla TV di casa. Il router Linksys WRT 610 N, mette in rete WiFi tutti i dispositivi di controllo della domotica (palmari, smarth phone, UMPC ultra mobile PC, note book) e le stesse telecamere WiFi. In questo modo, è possibile gestire la domotica senza fili, per mezzo di dispositivi mobili.

Info: www.vividomotica.it