K-array a HostMilano 2019 con le sue soluzioni audio

HostMilano è la fiera leader mondiale dedicata al mondo della ristorazione e dell’accoglienza ed è un punto di riferimento per gli operatori professionali del fuori casa e marketplace privilegiato per fare business di qualità e presenta ogni due anni tutto ciò che serve per un locale di successo in un solo luogo: dalle materie prime ai semilavorati, dai macchinari alle attrezzature, dagli arredi alla tavola.

A Milano dal 18 al 22 ottobre 2019 gli operatori professionali troveranno uno spaccato completo del meglio dell’ospitalità e dell’hotellerie mondiale, con le ultime novità del settore in termini di equipment, materie prime, attrezzature e semilavorati. Il tutto completato da un palinsesto senza confronti di appuntamenti in cui esperti e top player condivideranno case history e know-how, tra show-cooking, competizioni e conferenze, assicurando al contempo uno sguardo approfondito sui trend futuri.

E grazie al rilievo crescente attribuito proprio dal mondo dell’ospitalità agli aspetti acustici, sia dei trattamenti fonoassorbenti per catturare rumore e riverbero, che della diffusione audio di qualità attraverso dispositivi dalle dimensioni ridottissime ed estetica avvincente a parità di prestazioni sonore lo Studio Massimo Mussapi ha coinvolto Exhibo per presentare le notissime soluzioni audio del marchio made in Italy K-array nell’ambito di Hotel Revolution, un’iniziativa speciale di Host Milano all’interno dell’area Futurbar promossa dall’associazione Nazionale Comufficio, organizzata da DA.RI srl e progettata dallo Studio di Massimo Mussapi in uno spazio di circa 300 mq all’interno del padiglione 11, dedicato al settore merceologico “Tavola, Arredo e Tecnologia”.

Un contesto assolutamente speciale che Exhibo ha colto al balzo per trasmettere a un pubblico raffinato quale quello di HOST l’impatto che suoni e voci riescono ad erogare, se diffusi sapientemente all’interno di un locale alla ricerca di nuove dimensioni di benessere per i propri ospiti.

La capacità di soddisfare l’udito, giustamente considerato come il senso privilegiato nel rendere memorabili le relazioni vissute e influenzare positivamente la sfera delle emozioni (senza dubbio da annoverarsi tra gli obiettivi chiave per il mondo dell’ospitalità), è un ambito in cui Exhibo continua a distinguersi nel panorama italiano e non solo in forza dei suoi 61 anni di operatività nel settore dell’audio e dell’acustica a fianco di produttori di primissimo piano che K-array riesce oggi a rappresentare come sintesi suprema.

La partecipazione di Exhibo si arricchirà ulteriormente di un intervento del suo Presidente Antonio Becherucci, che interverrà sul tema “libera il suono, cattura il rumore: nuovi orizzonti nell’ospitalità” sabato 19 ottobre alle 15:30 nel padiglione 11 – Corsia U

Info: Host MilanoK-arrayExhibo

Vai alla barra degli strumenti