K-array @ISE2019

In uno stand affollato e ben assortito troviamo i tre nuovi modelli KAMUT che completano la nota serie Azimut presentata esattamente un anno fa.

In particolare l’Aziumt-KAMUT2V25 è progettato per applicazioni in cui è richiesta più potenza e una copertura più ampia mantenendo comunque un sistema a bassissimo profilo. Il kit è composto da due diffusori Vyper-KV25 da 25 cm, un subwoofer Truffle-KTR26 ultracompatto, l’amplificatore Kommander-KA02 a 4 canali in classe D e un telecomando. Oltre agli ingressi analogici bilanciati e all’ingresso in fibra ottica, KAMUT2V25 vanta una funzionalità plug and play con connettività Bluetooth, porte USB e ingresso mini jack.
Disponibili l’app Spotify on board e la possibilità di streaming web radio. L’app Azimut si connette tramite WiFi per gestire tutte le funzioni dell’amplificatore, dalla selezione della sorgente sonora alla gestione della playlist, all’equalizzazione grafica e all’impostazione della rete multi-room. Un telecomando cablato consente il controllo del volume e la gestione Bluetooth.

All’interno dei due diffusori Vyper-KV25 sono presenti quattro driver da 1″ con tecnologia Pure Array. I driver ad alta efficienza hanno un magnete al neodimio e sospensioni progettate per la massima escursione lineare e il minimo rumore residuo del trasduttore. Il resto del sistema è stato progettato per ottenere il minimo impatto visivo. Il subwoofer Truffle-KTR26 ha un woofer da 12 pollici con due altoparlanti da 6 pollici su ciascun lato, che facilitano il posizionamento all’interno di scaffali o sotto i tavoli.

L’amplificatore Kommander-KA02 consente di aggiungere al setup due altoparlanti Vyper-KV25 e, quando sono presenti più sistemi Azimut in differenti sale, è possibile configurare un sistema master-slave tramite l’utilizzo di una rete LAN.

All’interno dello stand sono presenti le due versioni del microfono line-array Capture: KMC20H e KMC20V.
Il primo è un microfono line array incredibilmente sottile con capsula cardio 8 x 4 mm e ideale per un’ampia ripresa sul piano verticale e molto stretta sul piano orizzontale. Capture-KMC20V è invece un microfono line array incredibilmente sottile con capsule cardiodeali da 8 x 4 mm per l’installazione verticale che consente un’ampia registrazione sul piano orizzontale.

Particolare infine il nuovo auricolare Duetto KD6T, estremamente compatto con all’interno una serie di trasduttori a gamma completa in grado di riprodurre l’intera gamma di frequenze da 5 Hz a 23 kHz garantendo la massima qualità e fedeltà della riproduzione audio. Nella confezione sono presenti tre tipi di auricolari in silicone e memory foam per offrire il massimo comfort, un adattatore a due poli, un jack 2 in 1 da 3,5 mm per l’ascolto multiplo e una custodia di trasporto in vera pelle.

Info: K-Array
Info: Exhibo

Vai alla barra degli strumenti