ISE 2013 report part 2

La seconda giornata di ISE 2013, che abbiamo voluto dedicare completamente al settore audio, ci vede ospiti dello stand BOSE dove orgogliosamente viene presentato il nuovo sistema line-array.
Dico subito che già a prima vista mi è piaciuto ed ho avuto la sensazione che fosse veramente interessante, poi studiandolo bene ho trovato alcuni particolari tecnici innovativi che ne fanno un autentico masterpiece.
Peccato solo non averlo potute ascoltare, ma immagino che non deluderà.
In particolare i moduli array (foto sotto) sono disponibili con angoli di diffusione diversi in modo da poter comporre un sistema che copra uniformemente l’area assegnata.
BOSE, tra l’altro entra anche nel mercato EVAC con una gamma di prodotti certificati EN54 perchè, ci spiegano, sono sempre più le richieste di integrare gli impianti di diffusione “entertainment” con gli impianti di allarme acustico evacuazione senza rinunciare alla qualità migliore disponibile per entrambe le tipologie di impianti.
Per seguire con l’attenzione dovuta tutti i nuovi prodotti, è stata costituita una la bella squadra di tecnici dedicata espressamente a rispondere alle necessità dei clienti italiani, segno che BOSE italia ha deciso di investire pesantemente sui nuovi prodotti e sull’assistenza pre e post vendita.
Allo stand TOA, rinomato produttore di prodotti audio professionali dedicati prevalentemente all’installazione,
c’è un nuovo mixer digitale (foto a destra) e dei nuovi diffusori.
Quì incontriamo Luciano e Tommaso Baschera di Phoebus, distributori del marchio in Italia e con loro parliamo della situazione non felice del mercato italiano che costringe tutti a notevoli sforzi nel settore marketing.
PROEL in virtù di
 un rinnovato entusiasmo, supportato da una giovane Michela Bordoni, marketing & communication manager,  ha presentato ad Amsterdam il nuovo line-array amplificato del marchio AXIOM
ed una nuova linea
di diffusori certificati EN54, oltre ad alcuni tra i più rappresentativi prodotti distribuiti nei settori audio, luci e accessori.
Interessanti gli schermi a led SCREEN LIGHT.
FBT Elettronica affianca al proprio stand uno spazio dedicato espressamente a PASO, marchio di recente acquisizione specializzato in apparecchi per sistemi di evacuazione di emergenza.
PRASE, con uno stand fiorito molto più grande dello scorso anno, forte dei numerosi marchi distribuiti in Italia, ben rappresenta la filosofia aziendale: prodotti audio di alto livello ed una struttura per aiutare i clienti nella soluzione dei problemi e nell’affrontare progettazione e installazione.
Sennheiser esponeva la sua prima cassa amplificata ed autoalimentata portatile. Il marchio tedesco è arrivato ultimo in questo tipo di prodotti, ma sicuramente ha portato un grande contenuto tecnico unito alla qualità tipica del marchio. LSP500PRO (foto a dx), questa la sigla, è completamente wireless e riceve il segnale audio da un iPad o dal ricevitore del radiomicrofono alloggiabile sul retro. Sul pannello posteriore trovano posto anche ingressi MIC e USB (player/recorder on-board). Il diffusore è controllabile in remoto, collegabile con un sistema di altri gemelli (fino a 20) con distribuzione senza fili dei segnali per la sonorizzazione di ambienti di dimensioni molto variabili.
 Di Sunfire mi ha interessato l’ HRSIW8 (foto sotto), un nuovo subwoofer da  520 watt in un box da incasso a muro che letteralmente scompare.
Monta due woofer da 8” con cono in fibra di vetro e ad un primo ascolto mi è sembrato piacevole, oserei dire quasi familiare, con un suono di quelli che ti fanno venir voglia di accomodarti in poltrona per goderti la tua musica preferita.
Purtroppo il tempo vola e ci sono un sacco di cose da vedere quindi l’imperativo è ”muoversi”.

Il gruppo Harman presentava molte novità dei suoi marchi di prodotti audio professionali.
La serie JBL di casse e monitor dedicate al touring, gli amplificatori CROWN, il nuovo AKG discussion system CS3 (foto a destra) e 2 modelli di mixer automatici digitali da installazione DMM6 e DMM12.
Nello stand SHURE c’era il nuovo SCM820, un mixer digitale 8 canali con sistema di trasporto Dante, dedicato ad installazioni conference dove sia necessario integrare la sala in un sistema complesso.
Stealth Acoustic presenta in fiera StingRay, altoparlanti a scomparsa waterproof e personalizzabili per essre facilmente mimetizzabili in installazioni all’aperto o in zone umide (saune, piscine, ecc.).
Alcons Audio, marchio di prodotti audio di alto livello era presente con uno stand un pò nudo dove i prodotti erano protagonisti. In mostra anche il QR24, un diffusore 2 vie a colonna adatto ad essere usato in sistemi vertical array.
MIPRO presenta il nuovo sistema radio per visite guidate MTG-100. Mipro, marchio ben conosciuto in Italia grazie alla distribuzione di Etabeta electronics spa, è stata la prima a credere nei sistemi di amplificazione portatili alimentati a batteria ed ancora oggi è l’azienda che ha il più ampio catalogo di questi prodotti. L’ultimo nato MA-100 è ultra compatto “all in one”, ultra leggero (1,8kg.) con 50 watt di potenza, ricevitore radiomicrofono e player/recorder USB integrati.
Come sempre, già sò di non essere riuscito a raccontare tutto quello che c’era da vedere all’ISE 2013, cosa quasi impossibile data la vastità della fiera, ma naturalmente per qualunque vostra curiosità possiamo soddisfare non avete che da scrivere a [email protected]
In ogni modo nella prossima puntata aggiungeremo nuovi pezzi al puzzle di Integrated System Europe che stiamo cercando di ricomporre per voi.
Sergio Merlo
Integrationmag.it
Vai alla barra degli strumenti