IntegrationMag @ 2N webinar sulla videocitofonia IP per il mercato residenziale

Di recente IntegrationMag ha partecipato al webinar organizzato da 2N sulla videocitofonia IP per il mercato residenziale. Il nostro interesse a partecipare scaturisce dal voler essere pienamente aggiornati sulle tecnologie di sicurezza più recenti, visto che il mercato della citofonia (analogica e IP) risulta essere in poderosa crescita.

La crescita vede ai vertici sicuramente il settore residenziale ed il corporate, ma anche in altri settori cresce l’interesse nei confronti della videocitofonia IP: governativo, educativo, sanitario,etc. Questi ambienti, molto diversi fra loro e con esigenze di sicurezza diverse, possono far riferimento alla tecnologia attuale che si suddivide in: Video-comunicazione (videocitofoni e dispositivi da interno) e Accesso agli edifici (controllo accessi).

E qui entra in gioco 2N che possiede soluzioni IP per molte aree di applicazione, come: ingressi, appartamenti e parcheggi, ma anche ascensori, aree dedicate, spazi comuni, reception e spazi di gestione dell’edificio. Per fare un esempio concreto, 2N ci mostra questa slide (immagine in basso) in cui sono raffigurate le connessioni di base di una soluzione analogica e di una IP.

L’immagine si commenta da sola. E’ sicuramente più snella l’installazione di una soluzione IP. Nel particolare, la tecnologia IP di 2N è composta da:

  • Un solo tipo di cablaggio, soluzione plug & play, PoE
  • No limiti sul numero di dispositivi, video streams e distanze
  • Audio e video di qualità – pronto per regolazioni successive
  • No problematiche tipiche dei Sistemi analogici (rumore, privacy)
  • Configurazione, monitoraggio e diagnostica potente, in locale e da remoto
  • Protocolli standard (offrono la possibilità di una facile integrazione con i sistemi di terze parti presenti nell’edificio)
  • Soluzione aperta (grazie alla rete IP e ai protocolli standard utilizzati posso aggiungere o integrare facilmente nuovi servizi)
  • Apertura all’integrazione tramite protocolli standard – SIP, ONVIF, RTSP, MJPEG, HTTP API
  • Possibilità di implementare protocolli su vendor specifici
  • Integrazione con Sistemi di Home Automation, VMS, Access Control, Property Management
  • Integrazione con i sistemi cloud (over internet)

Claudio Bellino, Solution Consultant di 2N, e Lino Riglietti, Business Development Manager di 2N, i relatori del webinar, ci spiegano come sia importante che la tecnologia IP offra tutto questo. Il panorama del mercato residenziale attuale, infatti, deve fare i conti con la situazione del mercato residenziale di non proprio nuovissima fattura.

I nuovi edifici sono basati su rete IP, mentre i vecchi edifici hanno un cablaggio adatto alle soluzioni analogiche. Per ammodernare e svecchiare, da almeno 4 anni, è attivo il Decreto Legge sulla Predisposizione alla ricezione a banda ultralarga degli edifici nuovi e ristrutturati (ai sensi della Legge n. 164/2014 art. 6 ter.) che permette l’adozione della rete LAN come mezzo trasmissivo per portare servizi diversi, integrati fra loro.

D’altra parte l’accesso smart tramite RFID card, Bluetooth o finger-print è sempre più richiesto, come anche l’integrazione con i sistemi TVCC e ascensore del condominio o la presenza di sistemi di domotica all’interno dell’appartamento connessi ai sistemi di videocitofonia, con controllo da smartphone.

Le soluzioni 2N permettono l’integrazione con soluzioni di Home Automation, Video Management e piattaforme IoT, in particolare attraverso i Servizi Cloud come:

  • Mobile Video
  • Remote Configuration
  • Site Management
  • Partner API

2N è produttrice di una serie di soluzioni per semplificare la vita sia al system integrator che all’utente finale. Vi possiamo consigliare di sfogliare il loro catalogo online, alla ricerca della soluzione perfetta per il cliente perfetto, ma prima di tutto vi vogliamo consigliare di partecipare ai webinar organizzati dall’azienda.

Info: 2N

Vai alla barra degli strumenti