Impianto di sonorizzazione con processori Yamaha a Vienna

Nel centro di Vienna, il Wien Prater è un vasto parco pubblico che offre, come attrattiva principale, la Riesenrad, una grande ruota panoramica costruita nel 1897. Attorno a tale area si è sviluppato nel tempo il Wurstelprater, che è diventato una delle principali mete turistiche dell’Europa centrale, con oltre 250 attrazioni diverse, tra cui la stessa Riesenrad, oltre a treni fantasma, giostre, autoscontri, sale giochi, ristoranti, caffè, snack bar e birrerie all’aperto.

Di recente è stata aggiunta una nuova attrazione, la nuovissima
Riesenradplatz, una vasta area di accesso che accoglie i visitatori diretti alle attrazioni che si trovano all’interno. In quest’area, il sistema audio digitale Yamaha Cobranet installato distribuisce la musica, la voce e gli effetti speciali. Insieme a una serie ristoranti, ha trasformato la stessa Riesenradplatz in un punto di sosta allettante per i visitatori.

Progettati e implementati da Klangfarbe Sound & Light GmbH, società che ha sede a Vienna, i principali elementi dell’impianto audio sono la sua versatilità, affidabilità, facilità di utilizzo, economicità e capacità di diffondere un suono dalla qualità straordinaria.

Circa 60 altoparlanti, distribuiti nell’intera Riesenradplatz, diffondono i suoni provenienti da un sistema ProTools a 48 canali. Le unità Yamaha DME64N e DME80-C distribuiscono l’audio attraverso CobraNet, con l’ausilio di una combinazione di cavi a fibre ottiche e Cat6, insieme a interfacce di controllo Yamaha NHB32-C.

“Il sistema trasmette un mix audio principale, il cui contenuto è organizzato su un ciclo di 24 ore, in aggiunta ad alcuni effetti speciali tra cui immagini che parlano ai visitatori”, afferma Martin Ploetzeneder di Klangfarbe Sound & Light.

“Abbiamo optato per le unità DME per la loro facilità di utilizzo e l’estrema affidabilità. Ho effettuato altre installazioni con DME e tutte funzionano perfettamente. Inoltre, costituiscono un ottimo investimento”.

Il DME64N funge da hub di distribuzione principale del suono, con unità DME80-C installate in vari ambienti tecnologici “dietro le quinte” nell’intera area della Riesenradplatz. “Grazie a questa configurazione, posso monitorare e controllare contemporaneamente tutti i diversi elementi del sistema”, aggiunge Martin. “È davvero molto semplice da utilizzare”.

Trattandosi di una meta turistica di alto profilo, tutti i sistemi audio di Prater devono garantire la massima qualità audio e la combinazione dei processori di missaggio digitali Cobranet e Yamaha consente di ottenere un suono di straordinaria qualità.
“La qualità ottimale del suono è fondamentale in tutti i progetti di cui mi occupo”, afferma Martin.” Nell’impianto della Riesenradplatz abbiamo utilizzato altoparlanti per esterni di qualità eccezionale e con le apparecchiature di elaborazione audio Yamaha DME a disposizione abbiamo potuto raggiungere l’eccellenza nel suono. La direzione di Prater è molto soddisfatta del sistema”.

Info: www.yamahacommercialaudio.com

Vai alla barra degli strumenti