Laser Blade e Palco di iGuzzini per l’illuminazione architetturale dell’evento Homo Faber di Venezia

Vi segnaliamo questo interessante case study in cui iGuzzini, leader internazionale nel settore dell’illuminazione architetturale, illumina Homo Faber, il grande evento culturale dedicato ai mestieri d’arte europei, in programma fino al 30 settembre a Venezia.

Discovery and Rediscovery © Alessandra Chemollo / Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship

Un viaggio alla scoperta del saper fare e della creatività dei migliori artigiani e designer d’Europa è al centro di Homo Faber: Crafting a more human future, una mostra senza precedenti organizzata dalla Michelangelo Foundation presso la Fondazione Giorgio Cini, nella splendida cornice dell’Isola di San Giorgio a Venezia.

Fashion Inside and Out © Alessandra Chemollo / Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship

Un percorso di 16 tappe tematiche caratterizza l’evento di cui iGuzzini illuminazione è sponsor tecnico. L’azienda di Recanati ha fornito il proprio know-how e gli apparecchi d’illuminazione per valorizzare e migliorare l’esperienza dei visitatori attraverso un avvincente percorso espositivo curato da un team di architetti e progettisti di fama mondiale, tra cui Michele De Lucchi (architetto e designer), Stefano Boeri (architetto e Presidente della Triennale di Milano), Jean Blanchaert (gallerista) e India Mahadavi (interior designer).

Discovery and Rediscovery. Van Dyck Lounge. (Van Dyck restoration © Tomas Bertelsen / Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship)

iGuzzini è inoltre presente nello spazio Discovery and Rediscovery (Sala Convitto) con un’area dedicata, l’iGuzzini Lounge – realizzata su progetto dell’architetto Alessandro Pedron – dove i visitatori possono ammirare uno dei più raffinati ritratti del pittore fiammingo Van Dyck, il Ritratto di Marcello Durazzo, appena restaurato.

Laser Blade iGuzzini

Diverse scene luminose, realizzate con apparecchi delle famiglie Laser Blade e Palco, valorizzano l’imponente tela seicentesca cambiando la percezione visiva dell’opera e offrendo al visitatore esperienze uniche e distintive.

Info: iGuzzini

Vai alla barra degli strumenti