iGuzzini acquisisce totalmente Sistemalux

Vi segnaliamo la recente totale acquisizione da parte di iGuzzini, leader internazionale nel settore dell’illuminazione architetturale e parte del Gruppo Fagerhult, di Sistemalux. Con questa operazione, l’azienda rafforza ulteriormente la sua presenza e quella del Gruppo Fagerhult in Nord America, migliorando la capacità di penetrazione di questo importante mercato caratterizzato da grande specifica internazionale, elevati standard tecnologici e alta stima di crescita.

Headquarters di iGuzzini

Sistemalux ha sede a Montreal, in Canada, e ha un rapporto commerciale di lunga data con iGuzzini. Oltre a offrire soluzioni di illuminazione premium con il proprio marchio, è stato un partner importante per l’introduzione del marchio iGuzzini negli Stati Uniti e in Canada. Nel 2020 le vendite nette sono state di circa 27,3 milioni di euro. Nel 2018 iGuzzini aveva acquisito il 70% delle azioni di Sistemalux e ora ne acquisisce il restante 30%.

“Sono entusiasta che iGuzzini illuminazione abbia assunto il controllo del 100% della proprietà di Sistemalux, atto che testimonia quanto l’azienda e il Gruppo Fagerhult credano nella loro organizzazione e nel mercato nordamericano. Sono felice di dare ai nostri collaboratori d’Oltreoceano un rinnovato benvenuto ufficiale all’interno del Gruppo e di poter continuare a contare su di loro come ambasciatori dei marchi iGuzzini e Sistemalux, in maniera sinergica con tutto il Gruppo Fagerhult”, ha affermato Cristiano Venturini, CEO di iGuzzini illuminazione.

“Nonostante le sfide e l’elevata aleatorietà del momento, non abbiamo esitato a continuare ad investire, per perseguire nuove evoluzioni tecnologiche e nuovi prodotti innovativi, e ad espandere la presenza sui mercati internazionali, come testimonia questa fondamentale acquisizione, strategica per tutto il Gruppo. Siamo determinati nel voler scrivere nuove pagine di sviluppo per il mercato nordamericano e continuiamo a investire, con coraggio, per consentire all’azienda e alle persone di continuare a vincere le sfide future.”

Info: iGuzzini

Vai alla barra degli strumenti