26 giugno, Forum Smart Installer “Installazione 4.0: quali competenze per lo smart building?”

Mercoledì 26 giugno, presso il Centro Congressi della Fiera di Vicenza, si terrà il Forum Smart Installer “Installazione 4.0: quali competenze per lo smart building?”, che sarà incentrato appunto su quali sono e come si realizzano gli impianti di un edificio pronto ad ospitare i servizi innovativi proposti dal mercato.

Per realizzare l’impantistica degli edifici di nuova generazione, sono già operative nuove figure professionali in grado di integrare in un unico sistema, ogni volta diverso, i sistemi di ricezione e distribuzione dei segnali digitali con le loro principali applicazioni: dalla sicurezza all’entertainment, dalla domotica all’Internet of Things.

Amministratori, immobiliaristi e proprietari si avvicinano ai temi dell’innovazione in modo sempre più consapevole, con domande sempre più circostanziate che richiedono risposte chiare e competenza. ll mercato necessita perciò di professionisti qualificati e certificati e questo è l’impegno della piattaforma Smart Building, con le sue fiere di settore, a cui afferisce anche il programma di formazione Smart Installer.

Programma della giornata:

Ore 9.00 registrazione

Ore 9.30 inizio lavori

  • Saluti istituzionali – Chairman: Luca Baldin, Smart Building Italia
  • Uno sguardo al mercato della Smart HomeLuca Baldin, Smart Building Italia
  • Progetti e cantieri privati previsti nel triennio 2019-2021: la situazione del Nord-Est ItaliaAndrea Boni, NiiProgetti
  • L’impiantistica d’edificio come sistema integrato: nuove competenze e metodologie Giuseppe Cafaro, Politecnico di Bari

Ore 11.00 Coffee-break

  • Home and building automation: l’energia sotto controlloValeria Cicinelli, Associazione Energy Manager
  • Lo standard KNX per la domotica: perché adottarlo e come certificarsiAlessandro Ravagnin, KNX Italia
  • FWA, Fibra e Cloud PBX: integrazione totale dal residenziale al B2BAlessandro Mauri, Cheapnet
  • Gli impianti centralizzati: una collaborazione tra tecnici e amministratoriFrancesco Burrelli, ANACI

Ore 12.40 pausa pranzo

Ore 13.30 ripresa lavori

  • Il futuro dell’installazione: verso l’integrazioneLuca Baldin intervista Flavio Romanello, Confartigianato e Alberto Zanellati, CNA Installazione e Impianti
  • Realizzare la rete FTTH: quadro normativo e scenari evolutivi Gianluca Antonucci, Fibernet
  • Nuova sicurezza: una questione di certificazioniRaffaello Juvara, Essecome-Securindex
  • Le smart cities e le nuove tecnologie. La digital trasformation e l’intelligenza artificialePierdavide Scambi, Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della Provincia di Vicenza

15.10 Coffee-break

  • Dal fotovoltaico al risparmio energetico: l’importanza del monitoraggio Giacomo Luchetta, Higeco
  • Il nuovo switch off: le opportunità per il mondo dell’installazioneSebastiano Trigila, Fondazione Ugo Bordoni
  • Il valore della formazione: il programma smart installerFabrizio Bernacchi, EcletticaLab

Ore 17.00 chiusura lavori.

Per iscriversi all’evento è necessario compilare il form dedicato a questa pagina.

Info: Smart Bulding Italia

Vai alla barra degli strumenti