Extreme Networks fornitore ufficiale del Manchester United

Extreme Networks sarà fornitore ufficiale delle soluzioni di rete Wi-Fi del Manchester United.


L’installazione degli access point Extreme Wi-Fi 6 all’Old Trafford avverrà nel corso del 2022, per garantire ai tifosi una connettività veloce e sicura, aumentando l’offerta dei servizi digitali ad alte prestazioni e bassa latenza. 

Il software ExtremeAnalytics fornirà in tempo reale al Manchester United un insieme di dati e di approfondimenti sulle prestazioni e l’utilizzo della rete, sul tempo di permanenza e sui servizi basati sulla localizzazione. Di conseguenza, il club potrà ottimizzare l’infrastruttura delle diverse sedi, identificare gli eventuali colli di bottiglia negli stadi e le concessioni sovraffollate, e analizzare il traffico legato ai tifosi, per migliorare le rispettive esperienze e anche individuare le opportunità di sponsorizzazione.

Gli amministratori avranno una visione in tempo reale della salute, delle prestazioni e della sicurezza della rete attraverso l’interfaccia centralizzata ExtremeCloudIQ che aiuterà i funzionari a monitorare la capacità e l’efficienza del Wi-Fi, la configurazione dei dispositivi, i modelli di traffico e le analisi per ottimizzare la gestione e le prestazioni della rete, e per scalare le operazioni IT.

Collette Roche, Chief Operating Officer del Manchester United, ha dichiarato: “La collaborazione con Extreme Networks è un passo in avanti verso l’obiettivo di rendere più attuale e migliorare l’esperienza dei tifosi all’interno dello stadio Old Trafford, e ci permetterà di offrire un intrattenimento digitale sia ai tifosi durante le partite sia ai visitatori dell’impianto sportivo. L’Old Trafford è conosciuto come il Teatro dei Sogni, per i suoi 112 anni di storia di vittorie e sconfitte. Grazie all’esperienza maturata negli Stati Uniti, Extreme ci aiuterà a tenere il nostro stadio al passo con i tempi, preservando il carattere che lo rende unico, grazie a una rete Wi-Fi veloce e affidabile, e analisi all’avanguardia per ottimizzare le prestazioni e garantire un intrattenimento digitale allo stato dell’arte”.

Ed Meyercord, President e CEO di Extreme Networks, ha aggiunto: “La velocità e le prestazioni sono importanti sia dentro che fuori dal campo, e il Manchester United sta investendo per rendere l’esperienza nello stadio altrettanto entusiasmante rispetto alla partita di calcio. Siamo felici di poter fornire il nostro DNA tecnico a uno dei club sportivi più celebri del mondo, e cambiare per sempre il modo in cui i fan vivono l’Old Trafford”.

Info: prase.it

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti