Il nuovo extender 4K di Muxlab con trasmissione non compressa su reti IP

Vi segnaliamo in lancio da parte di MuxLab, marchio distribuito per l’Italia da Prase Media Techonologies, del nuovo Extender Uncompressed SDI over IP 4K. Questo nuovo extender utilizza una trasmissione non compressa su reti IP per studi o per la produzione dal vivo, ed è anche una soluzione pronta per il nuovo standard del settore ST-2110.L’Extender Uncompressed SDI over IP 4K di MuxLab (modello 500767) collega telecamere e altre sorgenti video a più display. Tutti i collegamenti alle apparecchiature avvengono a partire da uno switch Ethernet da 10 Giga attraverso singoli trasmettitori e ricevitori per supportare configurazioni point-to-multipoint e multipoint-to-multipoint. L’utilizzo dello switch Ethernet 10Giga con porte stack in fibra consente di estendere ulteriormente le distanze tra sorgenti e dispositivi in sync.

Utilizzando la configurazione basata su IP, centinaia di sorgenti e display sono cablati sulla stessa infrastruttura IP. Una matrice virtuale di telecamere broadcast, mixer, display e altre apparecchiature può essere interconnessa e riorganizzata con un clic del mouse, il tutto gestito da una posizione centrale. Un aggiornamento firmware gratuito abiliterà il supporto completo per lo standard ST-2110 nella prima metà del 2018.“MuxLab ha lo scopo di aiutare gli integratori e le emittenti a raggiungere una fornitura di segnale costante implementando le apparecchiature pronte ST-2110 aderendo al nuovo standard SMPTE. Questo Extender offre una flessibilità senza precedenti e offre video non compressi senza latenza, il che è fondamentale in questo settore”, ha aggiunto Joe Teixeira, Director of Product Development di MuxLab.

In alternativa, questo stesso Extender supporta configurazioni point-to-point collegando un trasmettitore direttamente ad un ricevitore. Le sorgenti HD/3G/6G-SDI e le apparecchiature del lavandino possono essere estese fino a 400 metri utilizzando un cavo in fibra multimodale o fino a 30 metri utilizzando un cavo CAT5 / 6 standard. Una porta RS232 è prevista per il controllo remoto dei dispositivi finali.

Entrambi gli scenari supportano risoluzioni video non compresse fino a 4K @ 30Hz (4: 4: 4), fornendo una trasmissione video inalterata di alta qualità, con latenza zero.

Info: MuxLabPrase (distrib)

Vai alla barra degli strumenti