Expo Elettronica a Forlì 2 e 3 maggio 2009

La kermesse forlivese, in calendario a maggio e a dicembre, annovera circa 400 espositori suddivisi nei vari settori dell’elettronica, hardware e software, usato, nuovo e surplus, telefonia fissa e mobile, home entertainment, giocattoli, gadgets ma anche componentistica, sistemi per la sicurezza, radio d’epoca.

Punto di forza dell’evento, di importanza nazionale, è la miriade di proposte high tech ai prezzi più bassi del mercato e la possibilità di trovare prodotti difficilmente reperibili attraverso i normali canali di distribuzione.
Nel settore informatico, occasioni imperdibili tra cui computer e laptop, monitor, software, periferiche e componentistica.
Innumerevoli gli accessori, tra i più gettonati, tutto ciò che appartiene al ‘wireless’, che permette di lavorare, ma anche comunicare o semplicemente ‘giocare’ sempre e ovunque, grazie a collegamenti veloci e senza fili fra i vari dispositivi digitali.
Un occhio alla qualità ma anche al risparmio, soprattutto riguardo al materiale cosiddetto di consumo, cd, dvd, toner, cartucce, ecocompatibili e ricaricabili, carta per la stampa, ad alta definizione per le foto o riciclata per l’uso quotidiano, ecologica ed economica.

Tra gli appuntamenti tematici ricordiamo anche RadioExpò, il mercatino delle radiocomunicazioni, regno delle radio d’epoca, ricambi, apparecchiature radioamatoriali, componenti, antenne per ricetrasmettitori, valvole, prodotti per telecomunicazioni, la sezione dedicata a disco e cd, usati e da collezione e lo spazio a cura dell’Associazione FoLUG che darà dimostrazioni delle potenzialità del sistema operativo GNU Linux e delle applicazioni open source ad esso collegate.

Info: www.expoelettronica.it