euroLed 2011

Dalla sua prima edizione nel 2004, quest’anno l’expo britannico sulla luce a Led festeggia la sua ottava edizione e, dopo un 2010 che è stato in grado di attrarre quasi 2 mila professionisti con 120 espositori, ci si aspetta ancora un trend in forte crescita per questo mercato.

 

 

Organizzato dalla Birmingham Science Park Aston (BSPA) presso l’arena Ricoh Jaguar, l’evento annuale sull’illuminazione a LED e sulla Solid State Lighting anche quest’anno riunisce esperti, espositori e visitatori per un ricco programma di due giorni che vedrà cadenzare conferenze tecniche ad alto profilo, mostre importanti e una cena di gala.

Novità per questa edizione è l’area dedicata di "Eurolight": una zona all’interno dell’expo dove sarà possibile vedere le ultime novità in lighting design e sviluppo, con il supporto di una rete interattiva ad alta velocità.

 

Nomi prestigiosi come Eddie Taylor, direttore generale della Federazione delle Industrie dell’Illuminazione, il dottor Paul Miller del National Physical Laboratory, ed il lighting designer Thor Daniel Hjaltason, saranno alcuni degli importanti relatori che interverranno sugli aspetti del settore. In tutto il ricco programma della manifestazione ci saranno anche 23 presentazioni da parte di aziende internazionali del mercato dell’illuminazione, tra cui Philips, Osram e Cree.

 

Il Dottor David Hardman, CEO di Aston Science Park, ha dichiarato: "Negli ultimi otto anni, EuroLED ha continuato a sviluppare la sua reputazione come principale evento d’illuminazione del settore. Quest’anno, la nostra partnership con IntertechPira segna un passo importante nella crescita, per continuare a costruire e sviluppare un evento di successo, attingendo dagli anni di esperienza nel settore delle ricerche di mercato e della consulenza strategica".

info: http://euroled.org.uk/

Vai alla barra degli strumenti