Pillole di Educational, “Cos’è un laser show” con Laserworld & Pangolin

Continua l’appuntamento con le Pillole di Educational di Audio Effetti. Eccoci alla terza pillola che questa volta ci spiega cos’è un Laser Show, assieme alle soluzioni Laserworld & Pangolin e a Marco Gerli, Product Specialist Laserworld & Pangolin.

La luce laser è di gran lunga la migliore fonte di luce disponibile e, anche in qualità di performer, è un mezzo molto versatile con cui lavorare che vi consentirà di creare un’ampia varietà di effetti speciali, alcuni dei quali non sono possibili se si usano altre fonti di luce.

I laser show possono assumere svariate forme. Ma in generale, un laser show è una manifestazione che combina illuminazione laser, musica e talvolta altri elementi multimediali (come illuminazione LED, video, fuochi d’artificio e altro) al fine di creare una sequenza coreografata di effetti in grado di far presa sul pubblico e di unire le persone in modo divertente, esaltante ed unico.

Tipi di laser show ed effetti:

1. Fascio laser ed effetti aerei – I fasci laser e gli effetti aerei sono i tipi di “effetto” creati con i laser che vanno per la maggiore. Di solito sono costituiti da fasci e forme laser che vengono combinati o sincronizzati con la musica per essere poi proiettati con un proiettore standard per laser show.

Nella maggior parte dei casi, questi effetti vengono prima programmati in un software, quindi proiettati “live” a ritmo di musica, oppure vengono “pre-programmati” e quindi riprodotti da una timeline. Il fascio laser e gli effetti aerei vengono generalmente suddivisi in alcune categorie di base. Queste includono fasci ed effetti aerei, laser fan e tunnel laser, effetti laser liquid sky (vengono chiamati liquid sky in quanto l’effetto proietta un laser sheet o un tunnel laser sopra la testa del pubblico e, quando in combinazione con fumo o nebbia, dà l’idea di un cielo liquido).

A volte, è anche possibile proiettare il laser show direttamente sul pubblico, con le persone che possono a tutti gli effetti toccare la luce laser. Questa pratica prende il nome di “Audience Scanning” ed è uno degli effetti più belli che si possano creare con il laser. Tuttavia, ciò richiede una profonda comprensione della sicurezza in materia di luci laser per garantire l’incolumità del pubblico quando la luce laser entra in contatto con gli occhi delle persone.

2. Grafiche ed effetti laser (tra cui logo laser, testi, abstract e contenuti 3D) – Le grafiche laser sono un altro tipo di effetto laser molto divertente da creare. Anche questi effetti possono assumere numerose forme e possono comprendere grafiche laser animate, logo laser, testi laser, abstract laser, immagini laser tridimensionali e addirittura laser show con grafiche completamente animate.

3. Mappatura laser e illuminazione architetturale laser – Uno degli effetti laser più recenti e dall’evoluzione più rapida è chiamato “mappatura laser”. Quando si creano effetti di mappatura laser, si usa un sistema di proiezione laser e per mappare i bordi di un edificio, di un oggetto o di una superficie (ad esempio l’edificio di una città o una struttura, un’auto, un palco ecc.). È una pratica molto comune tra gli architetti e i designer che vogliono far risaltare o accentuare una struttura o un oggetto.

4. Laser show interattivi – Si parla di laser show interattivi quando le persone di un pubblico o un performer controllano i movimenti dei laser sfruttando i movimenti del proprio corpo. Questa nuova tecnologia è stata resa possibile solo negli ultimi anni grazie alla nuova tecnologia Pangolin, che consente al nostro software BEYOND di lavorare in connessione con dispositivi interattivi come la X-Box Kinect. Immaginate le persone di un pubblico che muovono le mani avanti e indietro, e che la luce laser segua questo movimento in tempo reale. Ecco cosa sono i laser show interattivi.

* Tutti i laser show appena descritti possono essere realizzati sia indoor, sia outdoor.

Info: LaserworldAudio Effetti (distrib.)

Vai alla barra degli strumenti