Digital Signage Summit Europe 2018, il 4 e 5 luglio a Francoforte

Oltre quaranta esperti di digital signage e digital out of home (DooH) si riuniranno a Francoforte nella due giorni del Digital Signage Summit Europe 2018 per esplorare come lo storytelling sta cambiando il modo di comunicare per i retailers, integratori e aziende produttrici.

Il programma della conferenza approfondirà come il digital storytelling e il digitale stanno cambiando il mondo della comunicazione utilizzando il digital signage e aumentando l’engagement del pubblico unendo entrambi i mondi dell’online e offline.  Molti retailers stanno cercando di capire come rendere esperienziale i loro punti vendita per dare una spinta decisiva nelle vendite in-store.

DSS Europe 2018 è una joint venture tra Integrated Systems Events, l’organizzatore di Integrated Systems Europe (ISE), e invidis, un’azienda di consulenza e progettazione per il digital signage. DSS Europe si terrà il 4 e 5 luglio allo Sheraton Hotel, presso l’aeroporto di Frankfurt in Germania.

Florian Rotberg, Managing Director e presidente di invidis consulting e DSS Europe 2018 ha commentato: “Le tecnologie digitali, come il digital signage, le etichette elettroniche per gli scaffali ed espositori nel retail così come le tecnologie come il LED e l’OLED possono dare ispirazione agli utenti e ai clienti negli store e non possono essere utilizzati unicamente per stimolare l’effetto “wow”. Trovare il giusto equilibrio tra le necessità del cliente e la sua capacità e volontà di spesa può consentire ai retailers di mettersi nei panni dei loro clienti e di scoprire che cosa può aggiungere valore all’esperienza nel PoS”.

DSS mostrerà come le nuove tecnologie e le nuove strategie di business stiano venendo assorbite da molteplici settori di mercato dove lo storytelling e la comunicazione trasparente è parte costitutiva dell’offerta stessa. I partecipanti a DSS Europe 2018 potranno acquisire una visione ancora più chiara del futuro e di come possono dare forma alle proprie visioni e prospettive di business.

DSS Europe continua a rimanere l’evento più importante e di riferimento per tutta l’Europa per i mercati del digital signage e DooH anche grazie a un programma di conferenze di primissimo ordine e a una location che, insieme, promettono di offrire la più innovativa edizione di sempre.

Attualmente i relatori confermati sono:

  • Alastair Kean, Development Director, Dalziel and Pow
  • Michael Schneider, Senior Experience Designer, AV Technical Strategist, ESI Design
  • Peer Schmitz-Kuo, Director Sales and Marketing, Media Frankfurt
  • Raphael Gielgen, Trendscout, Vitra
  • Richard Offermann, Managing Director Client Sales, Ströer
  • Stefan Schieker, Managing Director, ResultMC
  • Thomas Koch, Managing Partner, TKD Media

DSS Europe 2018 offrirà due giornate di conferenze, presentazioni, premi, esposizione e opportunità di fare networking. Molto interessanti sarà anche la serie di workshop “how to” dedicati ai seguenti temi:

  • Hands On Sensors: come lavorare e dove installare i sensori in un contesto retail.
  • Touch Applications: come coinvolgere i clienti attraverso applicazioni touch in-store.
  • Content Design: come produrre contenuti multipiattaforma incisivi ed efficienti.

Tra gli espositori ricordiamo NEC, LG, Philips, Elo, Sharp, BenQ ed Epson, aziende che metteranno in bella mostra tutte le loro più innovative ed eye-catching tecnologie e soluzioni in un’area espositiva dedicata. Non per ultimo, il 4 luglio si terranno i Digital Signage Awards di invidis durante i quali verranno premiati i più importanti e avvincenti progetti di digital signage realizzati negli ultimi 12 mesi.

I biglietti per DSS Europe consentono l’accesso ad entrambe le giornate di conferenze e all’area espositiva, inclusa la serata del 4 luglio. Il costo del biglietto è infatti un “all-inclusive”, comprendendo bevande e pranzi per entrambi i giorni così come per la serata del 4 luglio. Il prezzo standard è di €690 +iva.

Info: DSS Europe 2018

Vai alla barra degli strumenti